Durante la scorsa notte, per la precisione allo scoccare della mezzanotte, Jamil ha pubblicato il video ufficiale del suo nuovo brano, il cui titolo – a dir poco fuori dal comune – ha catturato istantaneamente l'attenzione della comunità hip hop italiana. Il brano si intitola infatti 'nuovo inoki', ed è caratterizzato da un contenuto provocatorio, irriverente, a tratti ironico e sicuramente fuori dagli schemi.

Jamil, Inoki e dissing

Nella traccia il rapper veronese classe 1991 si è voluto esplicitamente proclamare 'Nuovo Inoki', paragonandosi al MC simbolo di Bologna, non tanto per una questione di similitudini stilistiche o artistiche [VIDEO], quanto per l'attitudine al dissing, allo scontro – lirico e talvolta fisico – con altri rapper, caratteristica che accomuna senza ombra di dubbio Jamil e Inoki Ness, dato che entrambi nel corso degli ultimi anni sono stati costantemente coinvolti in scontri mediatici con altri colleghi.

L'dea del brano non sembra essere affatto dispiaciuta a Inoki, che ha scelto addirittura di comparire nella clip ufficiale del pezzo: l'autore di 'Non mi avrete mai' è infatti presente a metà video, protagonista di una una gag ironica durante la quale, dopo aver manifestato il suo apprezzamento per la canzone, invita Jamil a 'dissare' qualche rapper per ottenere un maggior numero di visualizzazioni.

L'ennesimo attacco di Jamil a Vegas Jones

'Questi fanno storie, fanno scena / Si dicono di tutto e vanno a cena / Se parte il conflitto e poi ti vedo, non è che resto zitto.. chiedi a Vegas'. Con queste parole Jamil [VIDEO] ha lanciato il suo ennesimo attacco al collega lombardo vegas jones. La frase, inequivocabile per chi conosce i trascorsi dei due artisti, è un chiaro riferimento ad uno scontro fisico che a detta di Jamil si sarebbe verificato qualche mese fa.

A raccontare l'aneddoto al pubblico era stato proprio l'autore di 'Black Book', lo scorso novembre, nell' ambito di un' intervista concessa a Max Brigante per Hip Hop Tv, durante la quale il 'King del Bong' aveva avuto modo di svelare numerosi retroscena relativi alle liti avute con i suoi colleghi negli ultimi anni.

Al minuto 15 dell'intervista l'autore di 'Il Nirvana' aveva parlato dello scontro fisico tra lui e Vegas Jones, utilizzando queste parole: 'Non so se si può dire, ma io una manata in bocca gliel'ho data. Lo so che è una cosa che non fa onore. Però ci tengo a dire che non è una roba finta il fatto che litighiamo.'