Il mondo del Cinema e quello dei Videogiochi si incontrano nuovamente e, stavolta, si realizzerà una pellicola ispirata al celebre sparatutto Call of Duty. Di per sé, già questa potrebbe essere una notizia, tuttavia è importante segnalare alcune indiscrezioni che vorrebbero Stefano Sollima come regista del film.

Le trattative sarebbero iniziate

Come saprete, il regista italiano è famoso per l'apprezzata serie di Gomorra, il film di Suburra e Sicario 2: Soldado, di quest'ultimo è disponibile un trailer [VIDEO], e, probabilmente, potrebbe prestare il suo immenso talento anche per l'adattamento cinematografico della serie targata Activision.

Le voci sul suo coinvolgimento nella realizzazione del film, arrivano dal portale specializzato IGN che ha condiviso notizie molto interessanti: Sollima sarebbe in trattative per la regia del film di COD, che nei piani di Blizzard e Activision inaugurerà un universo simile a quello della Marvel.

Tuttavia, al momento non esiste alcuna ufficialità, quindi la notizia va presa con la dovuta cautela. Nonostante non ci sia alcuna conferma al riguardo, il regista ha lasciato qualche interessante dichiarazione a Metro UK, che ha intervistato Sollima a Milano.

In questa occasione, il portale ha chiesto con quali attori lavorerebbe per un eventuale film ispirato a Call of Duty e, a quanto pare, stelle come Tom Hardy e Chris Pine sarebbero in cima alla lista. Parlando di Tom Hardy, Sollima ha dichiarato di aver apprezzato le doti dell'attore in quasi tutti suoi lavori e, allo stesso tempo, è molto curioso di vedere la nuova interpretazione in Venom.

Mentre su Pine il regista si sofferma soprattutto sulla sua versatilità, affermando che l'attore può tranquillamente ricoprire più ruoli, da quelli più "leggeri" a quelli più drammatici. Insomma, sembra proprio che il regista italiano abbia le idee piuttosto chiare su un possibile film dedicato a COD, ma, per ora, scarseggiano informazioni ufficiali, anche per quanto riguarda la trama, che potrebbe riprendere le ambientazioni storiche dell'ultimo episodio dello sparatutto WW2, [VIDEO] oppure potrebbe focalizzarsi su una "prospettiva" più contemporanea, riprendendo titoli di Call of Duty appartenenti all'apprezzato filone della serie Modern Warfare.

Le uniche certezze

Quello che è noto riguardo l'adattamento cinematografico è che il film sarà prodotto dai vertici di Activision Blizzard Studios, ovvero da Stacey Sher e Nick van Dick e dal boss di Activision Blizzard, Bobby Kotick. Un probabile film ispirato al famoso videogioco si farà, certamente il coinvolgimento di nomi illustri dell'industria cinematografica potrebbe dare un particolare valore alla pellicola; un valore che, nella maggior parte delle occasioni, è venuto a mancare nell'incontro tra il mondo del cinema e dei videogiochi.