Carrie Fisher, morta all’improvviso 2 anni fa il 27 dicembre all’età di 60 anni per un attacco di cuore, tornerà ad essere tra i protagonisti di ‘Star Wars: Episodio IX’ grazie all’impiego di stralci datati, non ancora usati nei film antecedenti.

I fan di Star Wars non devono ancora dire addio alla Principessa Leia

Niente CGI ma immagini eliminate dal montaggio definitivo. L’annuncio è stato fatto tramite un tweet sul profilo ufficiale di ‘Star Wars’ della Disney.

Pubblicità
Pubblicità

Carrie Fisher aveva partecipato alle prime 3 pellicole dell’epopea: quella originale (1977) e le seguenti ‘L’Impero colpisce ancora’ (1980) e ‘Il Ritorno dello Jedi’ (1983). L’attrice era tornata ne ‘Il Risveglio della Forza’ (2015) insieme a Harrison Ford e, adesso, potrà far contenti i fan partecipando al prossimo capitolo nei panni della famosa Principessa Leia. La sua presenza è stata annunciata con enfasi dal regista del prossimo lungometraggio e de ‘Il Risveglio della Forza’, JJ Abrams: “Noi abbiamo adorato Carrie Fisher.

Solo la vera Carrie Fisher in Star Wars episodio 9 - Empire Italia - empireonline.it
Solo la vera Carrie Fisher in Star Wars episodio 9 - Empire Italia - empireonline.it

Scovare una fine davvero esauriente per l’epopea Skywalker era impossibile con la sua assenza”. Ha detto di aver scoperto “una maniera per ossequiare il lascito della Fisher e il ruolo della Principessa Organa nel prossimo lungometraggio attraverso spezzoni che avevano girato per l’‘Episodio VII’ “. Sarà un lavoro di montaggio molto importante che darà la possibilità di rivedere in azione ancora Leia accanto al noto Luke Skywalker interpretato da Mark Hamill.

Pubblicità

Per quanto riguarda altri ritorni, saranno di nuovo presenti il robot C3-PO, interpretato da Anthony Daniels dal 1977, e l’81enne Billy Dee Williams, nei panni dell’ex-contrabbandiere che aveva perduto il Millenium Falcon durante una partita a carte Sabaac con Han Solo, il famoso Lando Calrissian.

Ritorni e new entry per l' Episodio IX molto atteso e pieno di aspettative

Da non dimenticare la ricomparsa di Billie Lourd, Joonas Suotamo, Kelly Marie Tran Domhnall Gleeson, Lupita Nyong’o, Oscar Isaac, John Boyega, Adam Driver e Daisy Ridley.

La LukasFilm ha confermato anche la presenza di nuovi attori: Keri Russell, Richard E. Grant e Naomi Ackie. Scritto da Chris Terrio e JJ Abrams, le riprese di ‘Star Wars: Episodio IX’ inizieranno l’1 agosto 2018 presso il Pinewood Studios a Londra. I produttori sono Michelle Rejwan, JJ Abrams e Kathleen Kennedy. I produttori esecutivi, invece, sono Jason McGatlin e Callum Greene. L’uscita nelle sale americane è stabilita per il 20 dicembre del 2019.

Pubblicità

Leggi tutto e guarda il video