Da domani, giove28 febbraio, verrà proiettato nelle sale cinematografiche italiane 'Domani è un altro giorno', il film commedia e, nello stesso tempo, drammatico, diretto da Simone Spada e distribuito da Medusa Film, il cui tema centrale è il senso della vita e il valore profondo ed inestimabile dell'amicizia.

Giallini e Mastandrea protagonisti di 'Domani è un altro giorno'

Il film ha come protagonisti Marco Giallini, attore romano conosciuto per aver preso parte in film come 'All cops are bastards' e candidato per ben sei volte sia ai David di Donatello che ai Nastri d'Argento e Valerio Mastrandrea, vincitore per quattro volte del David di Donatello e volto noto de 'La prima cosa bella', i due sono molto amici sia sul set che nella vita reale.

I due attori, infatti, hanno lavorato insieme in diversi film, fra cui 'Perfetti sconosciuti' e 'The Place'.

Completano il cast attori quali Anna Ferzetti, Andrea Arcangeli, Marta Bulgherini, Barbara Ronchi, Jessica Cressy, Stefano Fregni, Luca Vendruscolo, Giacomo Ciarrapico e Massimo De Santis. Le scene del lungometraggio sono state girate tra Roma, Barcellona e il Canada per sette settimane dal 10 settembre scorso.

'Il film racconta una bella storia di amicizia che mette in luce il fatto che quando si è amici lo si è per sempre e ci si vuol bene soprattutto perché si è diversi', ha dichiarato il produttore Maurizio Tedesco all'Ortigia Film Festival.

Il film è il remake di 'Truman - Un vero amico è per sempre', una commedia spagnola-argentina del 2015 di Cesc Gay, vincitore di cinque premi Goya e che in Italia nella prima settimana ha incassato quasi cento mila euro.

La trama del film

Giuliano, (Marco Giallini) e Tommaso (Valerio Mastrandrea) sono due amici per la pelle da diversi anni, entrambi romani. Tommaso, tranquillo e taciturno, vive in Canada ed è insegnante di robotica, mentre Giuliano, estroverso e stravagante, vive a Roma ed è attore. Quest'ultimo è un malato terminale e gli resta poco da vivere. Tommaso, spinto da una profonda e sincera amicizia, mette da parte la fobia dell'aereo e decide di raggiungere Roma dal Canada per trascorrere qualche giorno con l'amico Giuliano.

I due trascorrono insieme quattro giorni, nel corso dei quali rivivono i bei momenti del passato della loro amicizia. Con loro c'è Pato, il cane fedelissimo di Giuliano al quale quest'ultimo dovrà trovare una sistemazione. Doloroso sarà per entrambi l'addio che i due amici si daranno quando, alla fine dei quattro giorni, Tommaso dovrà riprendere l'aereo.

Segui la pagina Cinema
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!