Salmo, ospite questa mattina di Linus e Nicola Savino negli studi di Radio Deejay, è stato interpellato ancora una volta in merito alla sua possibile partecipazione alla prossima edizione di X Factor, in qualità di giudice.

Nell'ultimo periodo le voci su questa eventuale partecipazione si stanno, infatti, facendo sempre più insistenti. Lo stesso Salmo, durante una recente intervista concessa al 'Fatto Quotidiano', ha ammesso che la possibilità esiste, ed è molto più concreta di quanto si potrebbe immaginare, dato che la richiesta da parte della produzione del noto talent show è effettivamente arrivata.

Stando a quanto da lui dichiarato nell'intervista sopracitata, e sostanzialmente ribadito oggi in radio, Salmo sarebbe attualmente in fase di riflessione.

Ad alimentare i dubbi del pubblico anche una recente dichiarazione di Fedez, che, qualche settimana fa, poco dopo aver annunciato il suo ritiro dal programma, aveva fornito un identikit del suo sostituto, che, a molti osservatori, aveva ricordato il profilo di Salmo.

Salmo non ha dato risposte nette

Interpellato su questa possibilità da Nicola Savino, il rapper ha tentennato, senza riuscire a dare una risposta netta ed inequivocabile.

Poco dopo, Linus ha citato la dichiarazione di Fedez delle scorse settimane, domandando a Salmo se avesse mai parlato male dei talent in passato. L'autore di 'Playlist' ha ammesso di aver criticato il programma, ma ha precisato di aver semplicemente contestato il talent come strumento per arrivare al successo. Il suo discorso sarebbe stato, quindi, da sempre, rivolto soltanto ai concorrenti, non ai giudici. Queste le sue parole, fruibili negli ultimi minuti dell'intervista:

"Certo che ne ho parlato male, e quello che ho sempre pensato dei talent continuo a pensarlo tutt'ora. Ma io ho sempre parlato del fatto di andare ad un talent come concorrente, non come giudice o come ospite, sono due cose diverse".

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
X Factor Rap

La piccola bugia di Salmo

Ed è proprio questa la piccola bugia di Salmo. Qualche anno fa il rapper, contrariamente a quanto dichiarato oggi, aveva, infatti, aspramente criticato anche la figura dei giudici dei talent show, escludendo categoricamente la possibilità di poter mai ricoprire quel ruolo in futuro.

Le dichiarazioni del rapper erano arrivate nel ambito di un'intervista concessa ai microfoni de La Stampa, nel 2016. Queste le parole di Salmo: "A un talent non andrei mai, nemmeno da giudice. Ma mi rendo conto che molti artisti ne hanno bisogno per arrivare al successo".

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto