La prossima edizione di X Factor Italia, la tredicesima per la precisione, continua a far discutere online. Il talent show più apprezzato e seguito del bel paese, almeno negli ultimi anni, si avvia infatti ad una sostanziale rivoluzione dal punto di vista dei giudici, secondo molti osservatori televisivi il vero cuore pulsante del programma, ancor più degli artisti in gara.

Ormai certe le defezioni di Manuel Agnelli e Fedez, anche un altro punto fermo della trasmissione negli ultimi anni, ovvero Mara Maionchi, che nelle ultime due edizioni ha trionfato con Anastasio e Lorenzo Licitra, sembra essere in dubbio per la la prossima stagione.

Pubblicità
Pubblicità

Non ci sarebbe inoltre da stupirsi se la produzione del popolarissimo talent show musicale di Sky decidesse inoltre di non riconfermare Lodo Guenzi, subentrato in corso d'opera l'anno scorso, per sostituire Asia Argento.

La scenario di un parco giudici rinnovato al 100%, che rappresenterebbe una vera e propria rivoluzione, sta quindi prendendo sempre più concretezza, così come alcune ipotesi relative ai nomi dei giudici della prossima edizione, che non sono stati ancora ufficializzati.

Pubblicità

Nelle ultime ore sul web sta facendo molto discutere una notizia diffusa dal settimanale Chi, rilanciata tra ieri ed oggi da innumerevoli blog musicali, televisivi e diverse testate giornalistiche, secondo cui i primi due nomi certi ad occupare le sedie dei giudici nella prossima edizione di X Factor dovrebbero essere quelli dell'iconico volto di 'Master Chef', nonché membro della giuria di qualità dell'ultimo festival di Sanremo, Joe Bastianich ed Achille Lauro, la cui popolarità è in continua e costante crescita, dopo la partecipazione all'ultimo festival di Sanremo.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
X Factor Rap

L'indiscrezione diffusa da 'Chi' fa discutere online: potrebbe spiegare lo slittamento del tour di Achille Lauro ad ottobre

L'indiscrezione appare credibile anche a molti supporter del rapper e cantante romano classe 1991, secondo cui un eventuale impegno di Achille Lauro nel programma – che lo coinvolgerebbe già a partire da questa estate, per prendere parte alla prima fase dei provini, le cosiddette 'Auditions' – potrebbe spiegare il motivo del misterioso rinvio del tour estivo ad ottobre.

Questo il messaggio, a dir poco criptico, con cui Lauro ha recentemente annunciato ai suoi supporter lo slittamento del tour:

"Quando avevamo annunciato le date del tour sapevamo che avrei preso parte al Festival di Sanremo, ma non avrei mai potuto immaginare che quest'esperienza avrebbe rappresentato un successo così importante.

Appena concluso il Festival abbiamo passato notte e giorno in studio per finire il disco. Sarà un album unico, rivoluzionario, abbiamo deciso di spostare le date del tour ad ottobre".

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto