È ricoverato in gravi condizioni, Andrea Camilleri. Il celeberrimo scrittore siciliano ha avuto un arresto cardiaco e si trova nel reparto di rianimazione dell'Ospedale Santo Spirito di Roma.

L'arrivo al pronto soccorso di Roma questa mattina

Camilleri è stato soccorso appena giunto in ospedale in seguito a problemi cardiorespiratori. Stando a quanto dichiarato dai sanitari, lo scrittore è arrivato in gravi condizioni presso la struttura ospedaliera, in codice rosso, intorno alle 9.15 di questa mattina.

Il paziente è stato trasferito d'urgenza presso il Centro di Rianimazione dell'ospedale.

Le condizioni dello scrittore, classe 1925, sarebbero molto critiche e sono attesi aggiornamenti. Il prossimo bollettino medico è previsto dall' Asl di Roma per le ore 17.00.

Le dichiarazioni sui social

Solo pochi giorni fa, Camilleri era insorto sui social contro il ministro Salvini con il quale c'era stato un piccolo battibecco. Lo scrittore aveva dichiarato che il ministro gli creava ''un senso di vomito'' e Salvini, dal suo canto, non aveva esitato a rispondere con un laconico "scrivi che ti passa".

L'enorme affetto per lo scrittore siciliano

Molte le manifestazioni d'affetto che stanno arrivando sul web nei confronti dello scrittore molto amato dal pubblico di ogni età. Uno tra i primi ad intervenire sui social è stato il collega Maurizio De Giovanni per cui Camilleri è stato un maestro.

Prima del malore, Andrea Camilleri stava lavorando per la preparazione del suo prossimo spettacolo alle terme di Caracalla fissato per il 15 luglio. A proposito di questo, il maestro aveva dichiarato che se avesse potuto scegliere, avrebbe finito la sua carriera seduto in una piazza raccontando storie, in mezzo al suo pubblico.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Salute

Con il suo ultimo libro Il cuoco dell'Alcyon, Camilleri in questi giorni è arrivato alla vetta delle classifiche posizionandosi al primo posto. Il suo successo più travolgente è stato certamente il personaggio del commissario Montalbano che lo ha portato a farsi conoscere anche all'estero vendendo milioni di copie. Dai suoi bestseller è nata anche una delle più amate saghe televisive di sempre, seguita da milioni di appassionati telespettatori, Il commissario Montalbano.

Oltre ad essere uno scrittore di successo internazionale, Andrea Camilleri è anche regista, drammaturgo e docente presso l'Accademia d'Arte drammatica Silvio D'Amico.

Tutto il mondo dello spettacolo ed il pubblico sono in apprensione per le condizioni di Salute dell' ideatore del celebre Commissario Montalbano.

Andrea Camilleri compirà 94 anni il prossimo settembre.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto