Marilyn Manson torna a ricoprire il ruolo di attore: dopo il cameo interpretato nella serie The New Pope, il cantante statunitense, alle prese con il suo tour estivo, fa sapere in un'intervista che tornerà dietro le macchine da presa per una nuova parte. Il prossimo impegno lo vedrà tra gli attori che prenderanno parte alla mini serie ispirata al romanzo di Stephen King, L'ombra dello scorpione.

Una nuova parte per Manson

Dopo il cameo nella serie The New Pope, seguito di The Young Pope di Paolo Sorrentino, il Reverendo Manson si appresta a vestire nuovamente i panni di attore per la Serie TV ispirata al romanzo di The Stand di Stephen King, pubblicato nel 1978, e tradotto in Italia con il titolo L'ombra dello scorpione.

La conferma arriva direttamente dallo stesso Manson che ha dato la notizia in un'intervista a Revolver: nel romanzo l'umanità deve combattere un potente virus batteriologico che uccide quasi tutta la popolazione, e pochi sopravvissuti riescono a sopravvivere all'epidemia. Oltre a recitare, Manson darà anche il suo contributo alla colonna sonora: insieme a Shooter Jennings infatti ha detto di aver realizzato una cover della celebre The End dei Doors.

Sul ruolo che interpreterà Manson ancora non si sa nulla: si parla però con molta probabilità del personaggio di Randall Flagg, che nel romanzo è un personaggio dotato di poteri demoniaci e si mette alla guida di alcuni sopravvissuti.

La serie

Oltre al Reverendo, secondi alcuni rumors, nel cast potrebbero esserci attori come James Marsden nel ruolo di Stuart Redman, Amber Heard che vestirà i panni di Nadine Cross, e Whoopi Goldberg nei panni di Mother Abagail,

Per quanto riguarda l'uscita della serie sicuramente bisognerà aspettare ancora un po': la CBS infatti ha deciso di lavorare a 10 episodi, che saranno sceneggiati e diretti dal regista Josh Boone, che si sta già occupando dei lavori di pre-produzione: in attesa di notizie più certe anche sul cast ufficiale, è comunque probabile che la serie uscirà il prossimo anno, nel 2020.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie TV Concerti E Music Festival

Questa serie non è la prima ispirata al romanzo post apocalittico di Stephen King: si ricorda che il romanzo L’ombra dello scorpione è già stata adattato in una serie televisiva nel 1994 e la sceneggiatura era stata scritta dallo stesso autore King: secondo lo scrittore, questa nuova serie sarà un grande lavoro.

Qualche mese fa, come riporta il magazine NME, King ha parlato con grande entusiasmo della serie imminente: "La sceneggiatura è veramente una bomba ed il risultato potrebbe essere qualcosa di indimenticabile e toccante.

Credo che saprà trasportare il pubblico in un mondo che sperano non si possa avverare".

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto