Nella città di Ancona, dal 5 all'8 settembre, arriva La Mia Generazione Festival 2019, alla sua seconda edizione, con la direzione artistica di Mauro Ermanno Giovanardi: un tour de force di musica anni '90, con tantissimi ospiti e progetti speciali. Nuova location per quest'anno è il Porto Antico.

Tanti gli artisti internazionali coinvolti e i progetti speciali. Deus, Subsonica e La Crus saranno i protagonisti dell'evento, oltre a Dave Rowntree (Blur) e Andy Smith (Portishead).

Quest'anno il festival confronta i diversi artisti, protagonisti della scena musicale degli ultimi 30 anni, fino ad arrivare alla partecipazione di cantautori contemporanei come Colapesce, Max Collini, Lucio Corsi e Maria Antonietta. Tante performance che ripercorreranno le diverse ere musicali. Un occhio di riguardo al market (appuntamento lungo il Canalone Spanditori).

Un passo avanti rispetto alla prima edizione

L'obiettivo per questa seconda edizione era quello di incrementare i luoghi coinvolti, con un occhio al centro della città.

Ci sarà in approfondimento su 25 anni di Brit Pop e Trip Hop. Sarà inoltre il ventesimo anniversario di Microchip Emozionale dei Subsonica, protagonisti alle 21.30 al Porto Antico sabato 7 settembre. Lo stesso per Ideal Crash, l’album più importante dei Deus.

Dave Rowntree tra le novità internazionali, tanti i progetti speciali

Allo Spazio Cinema della Mole Vanvitelliana si inizia in grande con un'intervista a Dave Rowntree, giovedì 5 settembre.

Il batterista dei Blur farà poi un dj set (Lazzabaretto), aperto da Rick Witter, frontman della band Brit Pop Shed Seven.

All'Auditorium - Carlo Chicco, il direttore di Radio Popolare, propone "I Figli Legittimi", un approfondimento sulla generazione di Afterhours, Bluvertigo, La Crus e Subsonica (Venerdi 6 settembre alle 19.30). Il concerto dei Deus, band di Anversa, nata all'inizio degli anni novanta e tuttora attiva, si terrà alle ore 21,30, alla Corte della Mole Vanvitelliana. Lo stesso giorno, all'una di notte, un dj set di Andy Smith del gruppo TripHop inglese originario di Bristol Portishead (Corte della Mole Vanvitelliana).

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Concerti E Music Festival

Il Festival vedrà poi protagonista Colapesce alle 22.45 allo Spazio Cinema (sonorizzazione del film “Isole di fuoco”, 1955).

Domenica 8 settembre dalle 18.30 performance di Edda, Riccardo Sinigallia e Massimo Zamboni, presso il Palco della Corte della Mole Vanvitelliana.

La Crus la stessa sera con Mauro Ermanno Giovanardi e Cesare Malfatti, si esibiranno alle ore 21.30, per la rappresentazione di Mentre le ombre si allungano.

A 20 anni dall'uscita di Microchip Emozionale i Subsonica si esibiranno al porto antico alle 21.30.

Questa sarà l'ultima tappa del loro tour.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto