E' uscito oggi, 31 ottobre 2019, 'Persona', il nuovo attesissimo album di Marracash, arrivato dopo un lungo periodo di inattività del rapper della Barona. L'album è composto da ben quindici tracce, arricchite da nove featuring, realizzati con Madame, Mahmood, Luché, Gué Pequeno, Tha Supreme, Sfera Ebbasta, Coez, Cosmo e Massimo Pericolo.

Il disco sta ricevendo un ottimo riscontro da parte del pubblico in queste prime ore successive alla pubblicazione, nelle quali sembra che gli ascoltatori lo stiano apprezzando nella sua totalità.

Ora come ora risulta infatti difficile, se non impossibile, affermare quale sia il brano che sta riscuotendo più successo, dato che tutti stanno suscitando commenti positivi.

Marracash, 'Crudelia' racconta la 'storia tossica' con la sua ex compagna

Non si può ancora dire quale sia la traccia che più sta piacendo al pubblico dunque, ma 'Crudelia' è sicuramente una di quelle che sta facendo maggiormente discutere, sia per la storia che racconta, ovvero il complicatissimo rapporto di Marracash con la sua ex compagna, una ragazza che soltanto alla fine della relazione il rapper ha scoperto soffrire di disturbi psicologici.

Ma anche e soprattutto perché in diverse interviste concesse negli ultimi giorni, Marracash aveva più volte raccontato dettagli, a tratti inquietanti, di questa tormentata storia d'amore.

Il rapper è arrivato addirittura a descrivere la situazione come "Una di quelle robe che finiscono sui giornali", parlando anche di risse e denunce, descrivendo inoltre la relazione come una delle cause che avrebbero contribuito a determinare i problemi mentali con cui l'artista ha dovuto convivere ultimamente.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Rap

'Sono stato completamente annientato'

"E' stata la più brutta relazione di tutta la mia vita – ha spiegato il rapper ai microfoni di Rolling Stone Italia – perché questa mia ex compagna aveva dei problemi psicologici di cui io sono venuto a conoscenza in seguito, è stata una storia di quelle che poi si leggono sui giornali, una relazione tossica, che mi ha tolto la vita, sono stato completamente annientato, sia mentre la relazione era in corso che subito dopo, perché una volta dischiuso il vaso di Pandora, una volta realizzato con chi ero stato veramente insieme, sono entrato in una sorta di stato di shock".

In un'altra intervista, concessa stavolta al Fatto Quotidiano, Marracash ha spiegato come il rapporto con questa ragazza, secondo il suo punto di vista, abbia contribuito ad alimentare i problemi mentali che il rapper ha poi superato grazie all'aiuto di uno specialista.

"Tante cose mi hanno portato alla malattia – ha spiegato l'autore di 'Persona' – compreso un rapporto con una mia ex che non era affatto sano".

'L'amore è una cosa che si impara: se non te lo insegnano un po' pazzo lo diventi,'

Ma è durante la chiacchierata con Noisey Italia che Marracash si è maggiormente soffermato sulla drammaticità di questa storia, queste le sue parole al minuto 9.50 della video-intervista: "Sono incappato in una di quelle storie tossiche, ho avuto una storia davvero cinematografica, tarantiniana, fatta di denunce, risse e chi più ne ha più ne metta (episodi raccontati anche nel brano 'Crudelia', ndr) una roba che mi ha davvero tolto la vita.

Se non sei amato da ragazzino non vieni su bene (in questo caso Marracash non si riferisce a sè stesso, ma alla sua ex partner), credo che l'amore sia una cosa che si impara, se non te lo insegnano un po' pazzo lo diventi, e anche un po' pericoloso".

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto