Per il terzo anno Rai 1 ha scelto la Basilicata per il famoso concerto di Capodanno. Questa volta sarà in diretta da Potenza, a Piazza Mario Pagano, e a condurlo sarà Amadeus. Tanti saranno gli ospiti che saliranno sul palco, sono stati scelti artisti del passato e del presente, per accontentare il pubblico di tutte le età. L’anno che verrà è il consueto appuntamento che Rai 1 trasmette per accompagnare gli italiani che resteranno a casa nella notte di San Silvestro. Ovviamente il concerto è ad ingresso gratuito e i potentini o chi vorrà recarsi per vivere dal vivo lo spettacolo, potrà partecipare semplicemente raggiungendo la piazza.

Capodanno Rai 1: il cast completo

Sul palco del Capodanno di Rai 1 saliranno grandi nomi del panorama musicale italiano, unirà passato, presente e futuro. Sono stati annunciati da poco i protagonisti della notte più lunga dell’anno, ci saranno: Albano e Romina, Riccardo Fogli, Orietta Berti, Gigi D’Alessio, Arisa, Gli Stadio, Antonella Ruggiero, Ivan Cattaneo, Fausto Leali, Marco Masini e Cristiano Malgioglio. E per soddisfare i gusti musicali dei più giovani si esibiranno anche Elettra Miura Lamborghini, Rocco Hunt, Alberto Urso, i The Kolors e Benji e Fede.

Non mancheranno gli artisti locali, saliranno sul palco infatti i Musicamanovella e l’anima rock dell’attrice e cantautrice Rosmy. Il presentatore, che a febbraio sarà anche al timone di Sanremo 2020, ha voluto portare a Potenza ad esibirsi gli 8 giovani artisti che parteciperanno al Festival nella categoria Nuove Proposte. E quindi si aggiungono al cast anche gli Eugenio in Via di Gioia, Fasma, Leo Gassman, Marco Sentieri, Fadi, Tecla Insolia, Gabriella Martinelli e Matteo Faustini.

Rai 1 sceglie ancora la Basilicata per il Capodanno

Il Presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi, ha rilasciato una dichiarazione in cui spiega perché la città di Potenza si è rivelata la scelta migliore per quest’anno: “In seguito ai sopralluoghi effettuati, la città capoluogo è risultata, tra le prescelte, l’unica in grado di soddisfare più valori”. Bardi ha continuato sostenendo che l’intera regione sarà oggetto di una vasta produzione sia dal lato turistico che da quello televisivo.

Si è voluto esprimere anche il capo struttura di Rai 1, Angelo Mellone, in merito alla scelta del cast del concerto: “L’idea era quella di portare un pezzo di canzone d’autore e alcuni cantanti pensati per la fascia di ragazzi che va dagli 8 ai 16 anni, che sono ancora troppo piccoli per trascorrere la notte di San Silvestro fuori casa”. E così il Capodanno di Rai 1 vedrà sul palco il passato, il presente e il futuro della musica italiana.

Segui le tue passioni.
Rimani aggiornato.

Segui la nostra pagina Facebook!