La notizia ufficiale è arrivata questo pomeriggio, lunedì 8 giugno 2020, attraverso un post in prima persona pubblicato su Facebook: Levante non terrà alcun concerto di quelli in programma per questa estate.

Per spiegare i motivi profondi di questa scelta, la ragazza ha scritto un messaggio in prima persona, ricordando nello stesso tempo dei bei momenti vissuti insieme ai propri fan sul palco del forum di Assago: ricordi che la stessa non vuole rovinare proponendo uno spettacolo che lei stessa non ritiene all'altezza delle potenzialità proprie e della propria crew.

Levante annulla i concerti: nessun live per l'estate 2020

Reduce dal grande successo raccolto con il brano Tikibombom con il quale ha partecipato all'ultima edizione del Festival di Sanremo, Claudia Lagona, in arte Levante, avrebbe dovuto presto salire sul palco per una tournée estiva che sarebbe partita dall'Arena del Mare di Genova.

L'appuntamento fissato per il prossimo 2 luglio, e tutti i successivi che l'avrebbero portata su alcuni palchi d'Italia tenendola impegnata fino a inizio agosto, sono però stati annullati, a causa delle restrizioni causate dall'emergenza di Coronavirus.

Una scelta sicuramente sofferta quella di Levante, ma secondo quanto spiega dovuta: le motivazioni sono da ricercarsi all'interno dell'attuale incertezza che domina il mondo dello spettacolo riguardo alle modalità di svolgimento dei concerti, concepito in modo tale da mettere in discussione "la sacralità del palco, dove metto in scena ogni piccola e gigantesca parte di me, insieme a tutta la mia strepitosa crew".

Levante: le motivazioni dell'annullamento dei live

La scelta di mettersi in pausa e di non salire sul palco per le prossime date è stata dettata oltre che per dal grande rispetto che Levante porta verso il proprio pubblico anche dalla "sensazione di navigare a vista" come lei stessa l'ha definita, che molti degli artisti del panorama musicale italiano e i propri collaboratori stanno vivendo sulla propria pelle.

La volontà di Levante era infatti quella di mettere in piedi uno show che fosse importante anche dal punto di vista del "coinvolgimenti fisico di ogni spettatore": il distanziamento sociale e la volontà di mettere in sicurezza il proprio pubblico si scontrano quindi pesantemente contro questa idea e la soluzione altri non era che quella di rimandare il tutto a quando si potrà vivere serenamente ogni serata.

La non volontà di scendere a compromessi è quindi stata più forte del desiderio di salire sul palco: creare uno spettacolo diverso sarebbe stato come tradire il proprio pubblico e non esibirsi al massimo delle proprie potenzialità.

Informazioni sulle date sospese o annullate presto disponibili

In chiusura del post, Levante ha assicurato che maggiori e dettagliate informazioni sulle date di Levante e sui biglietti già acquistati saranno presto disponibili attraverso OTRlive, organizzatore dei suoi spettacoli.

Segui la pagina Coronavirus
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!