Finalmente dopo decine e decine di post dove è stato chiesto ai fans chi fosse il loro personaggio preferito, la pagina Facebook #Gomorra la serie 3 ha stilato una classifica definitiva. Siamo ormai al giro di boa della terza stagione, infatti ieri Venerdì 1 Dicembre sono andati in onda su Sky Atlantic HD il quinto ed il sesto episodio. Ma torniamo ai nostri amati personaggi di Gomorra la serie.

Ecco la prima parte della classifica:

10. Al decimo posto troviamo Patrizia, nipote di Malammore, utilizzata dal clan Savastano come braccio destro del Boss Don Pietro durante la sua latitanza nella seconda stagione;

9. O'Principe: apprezzatissimo negli ambienti malavitosi per il suo talento nel taglio della cocaina, inizialmente luogotenente di Salvatore Conte, viene poi assoldato da Gennaro Savastano come pedina per controllare le piazze di spaccio della periferia di Napoli;

8.

Malammore: interpretato da Fabio De Caro, è l'uomo di fiducia di Pietro Savastano e suo amico da sempre. L'amatissimo personaggio ha perso popolarità durante la fine della seconda stagione di Gomorra [VIDEO] dopo aver assassinato la figlia di Ciro di Marzio, che era solo una bambina, su commissione di Don Pietro. La scena è stata talmente forte che alcuni fans non sono riusciti a dividere la fiction dalla realtà, ed hanno insultato e minacciato l'interprete sul suo profilo Facebook;

7. O'Track: fedelissimo di Gennaro Savastano nella prima stagione, partecipa all'agguato contro la vecchia guardia del clan e sopravvive all'attentato da parte di Salvatore Conte. Nella seconda stagione, dopo un susseguirsi di vicende e ribaltamento di tavoli, passa dalla parte degli scissionisti mettendosi contro Genny.

Muore su commissione di Scianel, che così vendica il fratello Zecchinetta;

6. Scianel: personaggio eclettico e carismatico, dopo la morte del fratello Zecchinetta prende il controllo della piazza di spaccio. Interpretata dalla bravissima Cristina Donadio, si dissocia dall'alleanza uccidendo il boss O'Track, ma viene venduta ai ragazzi del vicolo da Pietro Savastano. Riuscirà a sfuggire ad un loro attentato ma verrà arrestata dalla polizia durante la fuga;

5. Salvatore Conte: il personaggio che più di tutti ha creato tormentoni e frasi celebri della serie televisiva è proprio quello interpretato da Marco Palvetti. Boss del clan rivale ai Savastano, grazie all'aiuto di Ciro di Marzio prende il controllo della malavita partenopea, ma verrà tradito dai suoi fedelissimi durante la seconda stagione;

4. Donna Imma: Immacolata Savastano è la moglie del capo Pietro Savastano ed il personaggio femminile più amato della serie televisiva. Interpretata dall'affascinante e talentuosa Maria Pia Calzone, prenderà il controllo del clan dopo l'arresto del marito; ha un ruolo fondamentale nella trasformazione del figlio Genny, viene uccisa su commissione di Ciro in un attentato;

Ed ecco la Top 3 dei personaggi più amati delle prime due stagioni di Gomorra

3.

Ciro Di Marzio: insieme a Genny è il protagonista della serie, il suo rapporto con il figlio di Pietro infatti sarà il tema principale di tutta la trama della serie televisiva. Inizialmente uomo di fiducia del clan Savastano, dopo la morte di Attilio cambia direzione e cerca l'indipendenza, infastidito anche dal comportamento di Donna Imma che lo taglia fuori di proposito dalle questioni importanti della famiglia. Alleatosi con Don Salvatore riesce a prendere il potere e a smembrare i Savastano; nella seconda stagione arriverà ai vertici della malavita ma perderà tutto nel finale con la morte della figlia Maria Rita per mano di Malammore e su commissione di Pietro;

2. Don Pietro Savastano: interpretato dal magistrale Fortunato Cerlino è il capo dei capi della malavita legata alle periferie partenopee, viene arrestato e recluso in regime di 41-Bis. Riuscirà ad evadere alla fine della prima stagione grazie alla complicità del fedelissimo Malammore. Latitante nella seconda stagione sarà il mandante dell'assassinio della piccola Mariarita, figlia di Ciro, che lo ucciderà nell'ultima puntata della seconda stagione. La morte di Pietro ha gettato nello sconforto tantissimi fans che addirittura hanno giurato di non guardare più Gomorra la serie a causa di questa perdita;

1. Genny: figlio di Pietro ed Immacolata Savastano, sarà per le trasformazioni subite nel corso delle stagioni, sarà per la sublime interpretazione di Salvatore Esposito, ma Gennaro è di gran lunga il personaggio chiave della serie ed il più amato. All'inizio della prima serie si mostra come un ragazzino viziato, goffo ed impacciato. Subirà una grande trasformazione in Boss crudele e spietato grazie alle manipolazioni di donna Imma che lo spedisce in Honduras a trattare il traffico di stupefacenti con spietati narcotrafficanti a nome della famiglia Savastano. Nella seconda stagione avrà una scalata al potere inarrestabile grazie anche all'unione con la potente famiglia Avitabile, creando un regno che da Roma arriva alle periferie di Napoli [VIDEO] passando per l'Honduras. #Gomorra 3 #Gomorra 2