Whatsapp è diventato un vero e proprio social: oramai gli utenti lo utilizzano per condividere le loro immagini di profilo o per lanciare dei post, inoltre con la funzione delle storie, la nota applicazione è diventata sempre più simile ad altri social come Snapchat o Instagram. A differenza di quest'ultimi però, sull'applicazione dell'icona verde, non è possibile sapere chi apprezza il nostro profilo (cosa possibile ad esempio per Instagram, mettendo il like) o chi visualizza le nostre storie ma su Play Store è possibile trovare un'applicazione che potrebbe esserci utile a capire gli utenti che seguono il nostro profilo WhatsApp.

L'applicazione Whats Tracker, è scaricabile su Android

E' denominata Whats Tracker, è un'applicazione lanciata già da tempo e scaricabile su Play Store grazie alla quale possiamo sapere chi visita il nostro profilo: si possono avere delle informazioni dettagliate su chi guarda il nostro profilo, su chi visualizza la foto del profilo o le storie e tanto altro. Inoltre ci dice anche l'orario in cui ci hanno fatto "visita".

Sicuramente questa metodologia aiuta gli utenti a salvaguardare la loro privacy. Spesso infatti, i metodi di crittografia promossi dagli sviluppatori per WhatsApp non sono sufficienti a proteggere i dati personali degli utenti: ecco allora che un valido aiuto come Tracker può essere una buona risorsa per la sicurezza per gli utilizzatori WhatsApp. Per valutare l'efficacia e l'utilità dell'app vi suggeriamo intanto di leggere le recensioni, e se lo vorrete, di scaricarla nella versione gratis

WhatsApp è diventato un vero e proprio social network

WhatsApp è uno dei sistemi di messaggistica istantanea più utilizzati dagli utenti, insieme a Telegram ed a Messenger di Facebook: con il tempo però tale applicazione sembra stia perdendo la funzione per cui è stata creata, e quindi per comunicare in maniera facile e veloce, sostituendo ad esempio le "tradizionali" telefonate e gli sms.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Whatsapp Smartphone

Infatti attualmente WhatsApp lo possiamo definire a tutti gli effetti un vero e proprio social network, con le varie difficoltà che lo riguardano soprattutto in tema di sicurezza e protezione dati personali. Nonostante la cifratura end-to-end, spesso è difficile mantenere la privacy per i dati scambiati, soprattutto perché gli utenti cadono nelle numerose truffe o bufale che vengono divulgate tramite messaggio.

Basta infatti poco agli hacker per accedere ai dati personali, magari cliccando dei link che invitano ad inserire i propri dati personali. Ecco perché un'app che possa in qualche modo dire agli utenti chi visita il nostro profilo, potrebbe esserci utile anche per salvaguardare la privacy. Per quanto riguarda invece l'efficacia di tale applicazione, ci sono diversi pareri, alcuni positivi e negativi: l'unico modo per capire se funziona è provarla.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto