Dieci buone abitudini per stabilizzare il valore dei trigliceridi

Il valore dei trigliceridi, se alto, può essere tenuto sotto controllo seguendo alcune sane abitudini.

Guarda il video della news
Non perderti la nostra pagina Facebook!
Metti “Mi piace” alla pagina Facebook di Blasting News: ti terremo aggiornato su tutte le ultime notizie.
Pubblicità

I trigliceridi sono una categoria di lipidi presenti nel sangue il cui eccesso è dovuto ad una quantità di calorie maggiore rispetto a quella che dovrebbe assumere normalmente l'organismo ogni giorno. Il livello ottimale di trigliceridi nel sangue non dovrebbe mai eccedere i 100 mg/dL. Prima di ricorrere ai farmaci, che solitamente i medici prescrivono nei casi più gravi, il valore dei trigliceridi può essere tenuto sotto controllo grazie ad alcune sane abitudini. Ecco le più importanti.

1

Legumi e verdura

Un primo fondamentale rimedio per abbassare il valore dei trigliceridi è quello di seguire una dieta sana che prediliga verdura e legumi. Anche le erbe amare, come il carciofo, che contiene acidi fenolici, sono particolarmente adatte.

Pubblicità
Pubblicità
2

L'importanza del pesce

Per abbassare il valore dei trigliceridi si consiglia di aumentare il consumo di pesce che è ricco di acidi grassi omega-3.

Pubblicità
Pubblicità
Leggi tutto e guarda il video
Pubblicità
Pubblicità