Cinque motivi per cui la Francia può sforare sul deficit e l'Italia no

Cos'ha detto Moscovici sul deficit al 3% per Francia e Italia - Il ... - ilpost.it
Cos'ha detto Moscovici sul deficit al 3% per Francia e Italia - Il ... - ilpost.it

Anche la Francia è a rischio procedura d'infrazione, tuttavia la sua deviazione dagli impegni presi è minore di quella italiana.

Non perdere le ultime news
Clicca sull’argomento che ti interessa per seguirlo. Ti terremo aggiornato con le news da non perdere.
Clicca e guarda il video
Mbappé, l'addio al Psg scatena effetto domino: Milan e Napoli tremano per Leao e Osimhen
1

Secondo Moscovici la manovra Francese non è paragonabile a quella Italiana

Le misure annunciate dal presidente Macron potrebbero portare la Francia a un rapporto Deficit/Pil superiore al 3%. In un intervista al Parisien, il commissario europeo Moscovici ha dichiarato che, ancorchè in misura eccezionale e temporanea, questa deviazione potrebbe essere presa in considerazione.

2

La procedura d'infrazione per l'Italia è originata dalla politica economica del governo attuale

Anche se il rapporto deficit/Pil è stato ereditato dai governi precedenti e se questi non hanno portato a termine tutte le riforme strutturali richieste, la procedura d'infrazione per l'italia si basa sul deficit strutturale che, nella manovra redatta da questo esecutivo devia in modo rilevante dagli impegni presi.

Content sponsored by Outbrain