Cinque sintomi dei polipi nasali: riduzione e perdita dell'olfatto sono campanelli d'allarme

Alcuni sintomi della presenza di polipi nasali.
Alcuni sintomi della presenza di polipi nasali.

La presenza di polipi nasali può essere individuata da alcuni sintomi da non sottovalutare.

Non perdere le ultime news
Clicca sull’argomento che ti interessa per seguirlo. Ti terremo aggiornato con le news da non perdere.
Clicca e guarda il video
L'oroscopo del weekend 20-21 agosto: Toro ottimista, Gemelli stanchi

I polipi al naso sono noduli di natura benigna che si formano sul rivestimento delle cavità o dei seni nasali. Si tratta di una patologia diffusa nel 3% della popolazione. Le principali cause sono l'asma, la sinusite ed anche la familiarità. Di seguito, una lista dei principali sintomi.

1

L'ostruzione nasale

Il primo campanello d'allarme dei polipi al naso è l'ostruzione nasale dovuta al rigonfiamento della mucosa.

2

La perdita dell'olfatto

Anche la riduzione o la perdita dell'olfatto dipende dalla presenza di polipi al naso, in quanto la patologia compromette i neuroni sensoriali olfattivi che si trovano in una piccola area di tessuto nella parte superiore del naso.

3

La cefalea

Quando il polipo è di dimensioni molto grandi può impedire il passaggio dell'aria provocando forti e frequenti cefalee.