8 luoghi da visitare a Roma: dal Colosseo alla Basilica di San Pietro

Roma: 8 siti e monumenti che la rendono un patrimonio dell'umanità.
Roma: 8 siti e monumenti che la rendono un patrimonio dell'umanità.

Una lista di otto luoghi e monumenti che hanno fatto di Roma un patrimonio dell'umanità: dal Pantheon all'Ara Pacis.

Non perdere le ultime news
Clicca sull’argomento che ti interessa per seguirlo. Ti terremo aggiornato con le news da non perdere.
Clicca e guarda il video
Oroscopo 7 febbraio: Toro segno più fortunato

Roma è la capitale dell’Italia ed è considerata una delle città più belle del mondo. Il centro storico cittadino e la Santa Sede, incluso il Vaticano e la Basilica di San Paolo al di fuori delle mura, sono tra i 55 siti italiani facenti parte della lista dei patrimoni dell’umanità dell'Unesco.

Approfondiamo di seguito otto fra siti e monumenti vari che hanno permesso a Roma di entrare a far parte di questa lista.

1

I Fori Imperiali

I Fori Imperiali sono una serie di cinque piazze monumentali edificate nel corso di un secolo e mezzo. Erano il centro della repubblica romana e dell’impero. I Fori Imperiali, tranne il Foro Romano, sono situati nel cuore di Roma, relativamente vicini tra di loro. Questi piazze erano il centro della politica, della religione e dell’economia dell’antica Roma. Oggi sono aperti al pubblico.

2

Il Colosseo

Il Colosseo, anche conosciuto come Anfiteatro Flavio, è un anfiteatro ovale situato al centro di Roma. Era il più grande anfiteatro mai costruito all’epoca e poteva contenere fino agli 80 mila spettatori. Era usato per gli spettacoli di gladiatori e altre manifestazioni pubbliche(spettacoli di caccia, rievocazioni di battaglie famose, e drammi basati sulla mitologia classica). Oggi il Colosseo è la più grande attrazione turistica a Roma.