5 classici letterari che trattano temi sociologici: da 1984 a Il nome della rosa

5 classici letterari che trattano tematiche sociologiche
5 classici letterari che trattano tematiche sociologiche

5 classici letterari che esplorano tematiche sociologiche sempre attuali: c'è anche La banalità del male

Non perdere le ultime news
Clicca sull’argomento che ti interessa per seguirlo. Ti terremo aggiornato con le news da non perdere.
Clicca e guarda il video
U&D, Nadia Marsala, 5 curiosità sulla dama: è stata sposata due volte

Nel panorama letterario esistono moltissimi generi, ma uno in particolare non perde mai la propria importanza e forza comunicativa: i classici. Di seguito approfondiamo un breve elenco con cinque titoli di Libri a tema sociologico.

1

George Orwell - "1984"

Uno dei libri più intensi e strutturati di tutti i tempi. Un universo distopico in cui gli individui vengono controllati da un Grande Fratello che scandisce ogni aspetto della loro esistenza. Il lavoro, la vita sentimentale e perfino il pensiero vengono controllati 24 ore su 24 in una cupa ambientazione post atomica e liberticida. In questo panorama Winston Smith e Julia cercano disperatamente di ribellarsi e creare una via d'uscita dal regime asfisiante nel quale sono intrappolati.

2

José Saramago- "Cecità"

In una tranquilla città, durante una giornata del tutto normale, un uomo perde improvvisamente la vista. Non sembra esserci nessun motivo che ne spieghi la ragione, ma poco dopo il medico che lo ha visitato, viene colpito dalla stessa fulminea malattia. Uno dopo l'altro sempre più cittadini diventano ciechi e il paese sprofonda nel caos più totale. Solamente una donna verrà risparmiata dalla cecità: essa vedrà con i propri occhi il declino sociale e umano degli individui attorno a lei.