Era il 29 aprile del 2011 quando l'erede al trono d'Inghilterra William e Catherine Middleton si sposavano nella Cattedrale di Westminster. Come nelle migliori fiabe, dal meraviglioso abito fiabesco di Kate firmato Sarah Burton per Alexander McQueen, al famoso bacio sul balcone di Buckingham Palace, seguiti in diretta tv da tutto il mondo, coronavano il loro sogno d'amore. Da lì a poco sarebbero diventati il Duca e la Duchessa di Cambridge. Dopo 11 anni e tre figli, George 8 anni, Charlotte 6 anni e Louis 4 anni compiuti il 23 aprile, sono ancora più innamorati che mai.

Si conoscono dai tempi dell'università

Tutto ebbe inizio con l'arrivo del principe William alla St. Andrews, al primo anno di università. Nessuno conosceva Kate Middleton, figlia di imprenditori, anche lei alla St. Andrews studiava storia dell'arte. Si conobbero nei corridoi dell'università e con il tempo diventarono amici, tanto che al terzo anno iniziarono a condividere un appartamento fuori dal campus insieme ad altri due amici. Il primo a innamorarsi fu William che, come rivelato in seguito, cercò di corteggiarla in ogni modo. Solo qualche mese dopo scoppiò la scintilla e iniziò la loro storia. Inizialmente riuscirono a mantenere segreta la loro storia, ma ben presto le voci iniziarono a girare all'interno del college, e poco dopo nei corridoi, tutti sapevano della loro storia.

La notizia fece il giro del mondo, Kate era ormai sotto gli occhi di tutti, e di conseguenza anche la sua famiglia.

Nel giugno del 2005 si laureano entrambi alla St. Andrews. Da quel momento Kate è in pasto alla vita reale fuori dal college e iniziano i problemi.

Kate 'arrampicatrice', a quei tempi la stampa britannica si accanì su di lei

Kate finì sotto i riflettori, diventando un argomento interessante per la stampa britannica. Non era un'aristocratica, la sua famiglia faceva parte della classe media e lei e sua sorella vennero definite delle arrampicatrici sociali.

Nel 2007 iniziò la crisi con il principe William.

Si separarono per un certo periodo di tempo, William entrò a far parte dell'Household Cavalry a Windsor e non aveva tempo per frequentare Kate. Si lasciarono, ma il destino ha voluto che ritornassero insieme.

Le ha chiesto di sposarlo con l'anello di sua madre Diana

Nel 2010 il fidanzamento ufficiale, durante una vacanza in Kenya, William le chiese la mano con il meraviglioso anello di fidanzamento della sua compianta madre Diana. Tre settimane dopo, il principe annunciò al mondo intero il fidanzamento e il 29 aprile del 2011 si celebrarono le nozze da fiaba.