Siete mamme in cerca di lavoro, ma non volete abbandonare i vostri figli? Un tempo non era così scontato che le mamme lavorassero a tempo pieno, perché dovevano badare ai figli e alla casa. Oggi invece la maggior parte delle donne lavorano tutto il giorno per riuscire a sostentare la famiglia. Ma ci sono anche molte donne che, da casa, vorrebbero contribuire attivamente al sostegno della famiglia.

Molte si affacciano adesso nel mondo del lavoro da casa o telelavoro e si chiedono quali siano i metodi migliori e soprattutto più sicuri per guadagnare. Adesso ne illustreremo alcuni validi e testati, con i quali ogni mamma potrà lavorare e allo stesso tempo avere tempo per i figli.

Come guadagnare dalla vendita di vestiti e di oggetti di casa

Frugate nella cantina, nel ripostiglio o nel garage in cerca di oggetti che non utilizzate più, magari ereditati da parenti e rimasti inutilizzati (tovaglie, serviti da tavola, libri, vestiti, ecc.).

A questo punto, avete varie opzioni per vendere questi oggetti: potete rivolgervi direttamente ai negozi della vostra città per far valutare gli oggetti (solitamente li prendono in conto-vendita, quindi il guadagno non è immediato). Ci sono infatti molti negozi o aziende che comprano vestiti, altri che comprano libri e altri ancora che comprano di tutto. Un esempio molto importante è Mercatopoli, presente in tutta Italia.

Questi negozi acquistano merce di qualunque tipo, che viene valutata e messa in vendita tramite il conto-vendita.

Altra opzione molto valida è vendere gli oggetti su Ebay, corredandoli di foto e informazioni necessarie per il compratore. Se si hanno moltissimi oggetti, è consigliabile aprire un negozio Ebay, che vi offrirà maggiori privilegi sulla vendita.

Oppure potete vendere i vostri oggetti attraverso mercatini dell'usato online.

Altra opportunità ci viene offerta dal sito Libraccio.it, che ci dà la possibilità di vendere i nostri libri, scoprendo attraverso il codice isbn se sono libri che possono interessargli. Verremo pagati in soldi o buoni per l'acquisto dei libri.

Un ultimo modo per vendere oggetti online è aprire gratuitamente un vero e proprio negozio online, che gestirete voi. Un sito che può fare al vostro caso è Blomming.

A questo punto, che aspettate? Provate anche voi ad arrotondare lo stipendio con i metodi suggeriti.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto