Se vuoi cambiare pettinatura, ma sei sempre di fretta ecorri da un impegno all'altro ecco sei acconciature che ti permetteranno diessere sempre ordinata e con stile. La coda di cavalloalta è una pettinatura molto semplice da fare e ci vogliono solo pochiistanti per farla. La coda di cavolosi ottiene spazzolando i capelli all'indietro e raccogliendoli con un elastico.Questa pettinatura è semplice e permette di risaltare il viso. La coda è semplice eveloce, è davvero carina anche a lato inbasso con i capelli che cadono sulla spalla.

Avvolge il viso delicatamentee da un aspetto sbarazzino.

Lo chignon è unapettinatura ideale per la routine di tutti i giorni ma, anche per occasionispeciali come feste, pranzi o cene. Lo chignonsi può realizzare in due modi. Il primocreando una coda di cavallo alta e poi stringere intorno all'elastico i capelli per poi fermarli con un secondo elastico. Il secondomodo è la creazione di una coda di cavallo alta per fermarla con un elastico all'altezza della nuca in alto, dividere la coda in tre sezioni per creare una treccia.

In seguito avvolgere latreccia intorno all'elastico della coda e bloccarla con delle forcelline o unelastico.

La treccia a spina dipesce è una soluzione pratica e veloce per pettinare i capelli lunghi. La treccia a spina di pesce sirealizza con la suddivisione in due sezioni dei capelli. In seguito si prendeda ogni sezione una ciocca di capelli che viene unita alla sezione di sinistrae così si ripete per la sezione di destra, terminata si ferma con un elastico.La treccia a spina di pesce è bella da vedere sia dietro la nuca che scende sulla schiena sia al lato che si appoggia sulla spalla.

La treccia lateraleinvece si ottiene dividendo i capelli in tre sezioni e attraverso l’unione tra la ciocca sinistra al centro e la ciocca destra al centro e continuando in quest modo per tutta la lunghezza dei capelli si realizza questa pettinatura.

Per capelli semiraccolti si possono realizzare delle trecce che partano all'altezza dell’orecchioe si uniscono dietro la nuca con una pinzetta o delle forcelline osemplicemente spazzolando i capelli all'indietro raccogliendo solo icapelli della parte superiore della testa e lasciando sciolti i capelli dellaparte inferiore della testa.

Segui la nostra pagina Facebook!