Per la prossima primavera estate 2016 i tagli di capelli medi rimangono un must. Tra long bob, wob e tagli swag, tipicamente anni ’70, le donne avranno l’opportunità di districarsi tra mille opportunità. Le idee, come sempre, arrivano dalle star, che anche quest’anno sapranno come fare tendenza. Proprio al loro stile si ispirano i più celebri saloni. I capelli medi donano freschezza al look e sono molto più pratici da acconciare rispetto ad un taglio lungo. Tra i tagli medi più trendy del 2016 troviamo il lob mosso con frangia piena che copre la fronte, rigorosamente liscia. Le punte sono sfilate in maniera leggera e ricordano il long bob delle “origini”.

Long bob wavy e medie lunghezze vintage tra i tagli più belli del 2016

Il primo spunto di stile per i capelli medi di tendenza è il wob scelto da Alexis Bledel. L’attrice ha optato per un caschetto allungato molto mosso che da movimento all’insieme. La frangetta liscia addolcisce l’hairstyles. Di ispirazione anni ’50 è il taglio di media lunghezza scelto da Amanda Seyfried: il suo è uno styling vintage con riga tutta di lato e onde che partono da metà chioma. Si tratta, ovviamente, di un taglio non per tutti i giorni, piuttosto per un’occasione speciale. Molto più pratico ed estivo è il lob sfumato sulle punte che sfoggia Lauren Conrad. La riga è laterale e le lunghezze superano di poco le spalle. Le punte sono sfumate di due tonalità più chiare rispetto al resto dei capelli.

Diciamo che è un taglio che anticipa la bella la stagione e va associato al colore di capelli giusto. Liscio e ultra preciso è il caschetto lungo visto a Kylie Jenner. La riga al centro e le punte pari regalano un fascino classico e intramontabile.

Tornano di moda il caschetto classico e i volumi

La Moda capelli per i tagli medi del 2016 riporta in auge anche il celebre wob mosso.

In questo caso, come ha fatto l’attrice e cantante Mandy Moore, si può scegliere una riga di lato o al centro. L’importante è lasciare le ciocche laterali molto morbide. A tutto volume è il bob scelto da Taylor Swift. La piega è liscia, ma la corposità incornicia il viso. La frangia, in questo taglio, è piena e somiglia ad un ciuffo. In poche parole, le mezze lunghezze sapranno come conquistare le donne di ogni età.

Personalizzando il ciuffo, la frangia o la riga o giocando con le ciocche e il movimento della chioma, i tagli medi sapranno come insinuarsi tra le preferenze del periodo. Parole d’ordine saranno praticità e freschezza.

Per avere nuove notizie sulle tendenze capelli del 2016 non esitare a cliccare sul tasto Segui.

Segui la pagina Moda
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!