Qual è il make-up più adatto per la stagione autunno-inverno? Scopriamolo insieme grazie alle tendenze del momento. Secondo queste, dovranno essere messe in risalto, nell'ordine di citazione, la pelle, gli occhi e le sopracciglia.

La pelle è messa in primo piano poiché rappresenta il biglietto da visita per la riuscita di un look impeccabile. Dell'epidermide viene sottolineato l'incarnato che ben si adatta alla realizzazione dello stile nude, consistente in un colorito naturale e semplice che può essere applicato sia sul viso che sulle labbra. Ad esso fa seguito lo stile dello smokey eyes il quale risulta essere il trucco più diffuso, adattabile in ogni circostanza, insieme alle sopracciglia folte che vanno di moda.

Come valorizzare i punti focali del viso

L'incarnato è la base dalla quale partire per la realizzazione di un buon trucco. Infatti, un #make-up ottimale si ottiene attraverso una pelle molto curata. Per averla è necessario dedicarsi ad una pulizia quotidiana, unita al'impiego di qualche cosmetico al fine di celare eventuali imperfezioni. Ciò che conta è la riproduzione di un effetto naturale e luminoso il quale si potrà raggiungere mediante l'applicazione di un tocco di blush sulle guance.

È in seguito fondamentale dedicarsi alla valorizzazione degli occhi, in particolare lo sguardo. Quest'ultimo potrà essere reso più intenso, proprio grazie allo smokey eyes, consigliato a chi non ama mettere in risalto le lebbra con un rossetto troppo appariscente. Il tipo di trucco citato verrà eseguito mediante l'applicazione di un ombretto color blu, nelle varianti ceruleo o celeste il quale dovrà stendersi per tutta la palpebra, accompagnato dall'inserimento di una matita nera sui contorni, dall'eyeliner e se si ha voglia di esagerare, dall'utilizzo delle le ciglia finte.

I migliori video del giorno

Da non trascurare le labbra che dovranno avere un colore neutro e per nulla appariscente. L'ultimo aspetto da tenere in considerazione è rappresentato dalle sopracciglia. Quest'ultime conservano un ruolo significativo, in quanto contribuiscono alla messa in atto di uno sguardo marcato e profondo. La tendenza di stagione vede sopracciglia folte, anche leggermente selvagge le quali non hanno bisogno di disegni o di definizione poiché conta lasciare che seguano la loro linea naturale. Infine, se si vuole renderle più precise, occorrerà aggiungere delle polveri tono su tono però con misura, al fine di ottenere uno sguardo sicuro.

All'insegna del luccichio

Quest'anno la stagione autunno-inverno sarà caratterizzata dalla #brillantezza e dalla dinamicità. Questi due aspetti potranno essere messi in risalto con un rossetto dalle tonalità tendenti al prugna, alla vinaccia e al borgogna impreziosito dai brillanti dei glossy.

La brillantezza è una delle qualità primarie della stagione invernale che serve a mettere in evidenza la vivacità e il bisogno di leggerezza per una stagione colorata ed energica. #smokey-eyes