È stagione inoltrata per il freddo ma lo stile non va in letargo, neanche con le temperature piuttosto gelide. La parola d' ordine della stagione autunno-inverno 2017/2018 è lo stile peluche caratterizzato dell'adozione di una buona protezione per il freddo. Quest'ultimo per essere affrontato all'insegna della Moda, necessita dell'ascolto dei consigli degli stilisti e magari anche della nonna che non guasta mai.

I consigli giusti per un inverno con stile

Il primo consiglio è quello di preservare il calore, tenendo al caldo le mani, il collo e la testa. Queste parti del corpo, le principali ad essere scoperte, bisogna proteggerle con cappelli, guanti imbottiti e sciarpe. Le parti del corpo indicate vanno protette in quanto sono quelle dalle quali il calore si disperde più facilmente. Quando la scelta è diretta sul cappello, bisogna tener presente che le orecchie sono i punti più sensibili al gelo quindi è opportuno tenerle riparate.

Dopodiché è bene provare ad indossare le canottiere, sotto una maglia preferita. In alternativa, se le canottiere possono sembrare infantili, possono essere sostituite con un body magari con il collo alto o le maniche lunghe. Inoltre, se si vuole mantenerlo nascosto occorre prediligere la versione con il girocollo o lo scollo a V da mascherare sotto i vestiti.

Utilizzare più strati: indossare più strati di vestiti rappresenta una buona efficacia.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Previsioni Meteo Moda

L'importante sarà non coprirsi troppo. Per evitare ciò occorrerà indossare un lupetto di lana sotto una maglia, indossando dei jeans skynni sotto un mini abito di lana. In alternativa, il maglione può essere sostituito con un piumino sottile da provare sotto un cappotto. Dopodiché è consigliabile utilizzare le giacche di pelo. Quest'ultime, in particolare quelle eco sono utili per chi vuole prestare attenzione alla salute degli animali oppure si possono usare piumino che spaziano dal parka dallo stile classico dotato di cappuccio,idea copiata dai capi di montagna.

Attenzione alle scarpe, il tacco basso quello più consigliato

Gli stivali sono il pezzo forte per realizzare un outfit elegante e particolare. Non importa la scelta, vanno bene in qualunque modo, sia di coperta di lana che di vello. Agli stivali non possono mancare i collant, rappresentati da calze di luce a o di microfibra. Tuttavia, al tacco alto è preferibile quello basso poiché bisogna stare attente al pericolo del ghiaccio che potrebbe causare qualche problema.

Per tale motivo vengono in aiuto anche le scarpe basse, aderenti al terreno che mettono al riparo da eventuali pericoli legati alla presenza del ghiaccio.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto