La primavera-estate 2018 è un trionfo di colori, oltre che per le chiome anche per l'abbigliamento, una nuova tendenza che è all'insegna di abbinamenti nuovi. In molte si chiederanno se ci sono regole ben precise su come abbinare questi colori, ecco le regole lanciate dal mondo della Moda a riguardo, per chi volesse osare o chi ama essere sempre al passo con i tempi e con ciò che è di tendenza.

I colori della primavera-estate 2018

Dalle passerelle della moda, che lanciano le tendenze da seguire nell'abbigliamento, per questa primavera- estate, emerge una regola ben definita: i colori da indossare sono davvero particolari. I colori più Glam delle collezioni spring- summer 2018 sono: il verde acido, il rosa baby, al blu chiaro, il rosso fuoco, il turchese ed il nero.

Pubblicità
Pubblicità

Decisamente un trionfo dei colori forti. Se le regole del passato riguardo agli abbinamenti hanno avuto sempre dei canoni ben precisi, la moda usando questi colori calcati, ha anche fatto abbinamenti insoliti, volendo osare provate a copiare le passerelle. Sia che si tratti di capi da indossare tutti i giorni, o per occasioni speciali, le passerelle hanno dettato novità ben precise per gli abbinamenti.

Il rosa chiaro viene indossato con il verde acido, questo è uno degli abbinamenti di colori più glam e di tendenza.

Colori e abbinamenti di tendenza primavera-estate 2018.
Colori e abbinamenti di tendenza primavera-estate 2018.

Molto presente nelle collezioni di Gucci e Dolce&Gabbana, ma anche Moschino lo ha preferito ad altri. Il rosso invece viene abbinato con il blu, un accostamento che era molto in auge negli anni Settanta, ma è anche un classico che è adatto a chi preferisce non essere troppo eccentrico. Così Valentino ha usato questo abbinamento nella sua collezione sportiva Cruise 2018. Un altro abbinamento molto forte è invece quello che accosta il giallo e il rosa, o ancora il turchese con il nero, che è stato usato da Dolce&Gabbana.

Pubblicità

Dopo il ricorso ad abbinamenti molti eleganti con il nero, come l'accostamento con il blu che è stato proposto nelle collezioni passate, ora è molto apprezzato l'abbinamento con il turchese, una mossa vincente per chi ama seguire le tendenze modaiole.

Rosso e azzurro pallido, un mix inusuale ma di grande charme, e difatti l'ha adottato Claire Waight Keller sulla passerella di Givenchy. Ma attenti alla tonalità dei colori, si tratta di accostare il rosso forte e splendente, con l'azzurro tenue tendente quasi al bianco. Tra gli accostamenti di colori più vivaci trionfa il rosa con l'arancione, adatto a brune e bionde, è un accostamento che esalta il gusto raffinato.

E non finisce qui perché il rosa, nella nuance geranio, viene abbinato con il senape. Un look inusuale che è molto originale ma che non va messo a caso, con qualunque tonalità. Se amate il viola poi, perché non osare accostandolo al verde, un abbinamento che ha trionfato nella passerella di Gucci, che sta lanciando un nuovo stile da anni, scopiazzato dalla moda più raggiungibile a tutte le tasche. Nella selezione delle foto allegate nell'articolo troverete molte idee a riguardo, consultatele.

Pubblicità

Altri due abbinamenti che possono sembrare non indicati sono il rosso e il bordeaux, accostati nelle sfilate di Valentino, che continua a fare non solo moda, ma anche arte con le sue passerelle. Ma non è solo il marchio italiano a prediligere questo accostamento, anche Balenciaga, un marchio inarrivabile, ricorre a questi colori. Marrone e magenta è l'ultima proposta che segnaliamo, e sempre Balenciaga lo ha proposto in passerella, accosta dei pantaloni ampi marroni con pull semplice magenta, un look che può essere usato di giorno e di sera, e anche per occasioni eleganti e cerimonie.

Pubblicità

Non perdetevi le news del giornale cliccate sul tasto segui per ricevere le notizie sui capelli e la moda.

Leggi tutto e guarda il video