I tagli di capelli medi saranno di tendenza in questo autunno 2020. Sui vari hairstyle sarà presente un volume molto naturale. Inoltre, queste chiome saranno molto pratiche da portare. Gli hairstyle sono stati proposti durante le ultime sfilate di moda e dai famosi parrucchieri.

Look, i tagli di capelli medi

Tra i tagli di capelli medi si può optare per quello che sfiora leggermente la clavicola. Sulla capigliatura in questione sono presenti alcune scalature sulla parte alta del capo. Questo look è stato visto alla sfilata di Cristiano Buriani. Invece Goldwell ha proposto una chioma piena e molto voluminosa: in questo caso la linea risulta rotonda e inoltre è perfetta su un capello grosso.

I Tagli di Capelli medi possono essere di lunghezza pari: l'hairstyle è stato sfoggiato da Karlie Kloss alla sfilata di Off White. Sulla passerella di Noon by Noon le modelle hanno creato sulle chiome delle onde molto leggere, ideali per regalare un bel movimento al taglio pari. Su una lunghezza media si può realizzare un ciuffo alto in stile Elvis Presley: hairstyle visto da Kenneth Ize. Toni&Guy ha ideato una chioma con una scalatura a due livelli: la prima arriva sotto il mento e la seconda sulle spalle. Per quanto riguarda la tonalità ha optato per la tecnica del balayage. Framesi ha creato un taglio dinamico e di colore cenere. Inoltre Cotril ha proposto una chioma scalata, per un look molto sbarazzino.

Metodi per scurire i capelli

Sulla chioma sono rimasti dei riflessi chiari che ricordano l'estate. In questo caso la soluzione più adatta può essere quella si scurire i capelli a casa e senza trascorrere interminabili ore dal parrucchiere. Su una base già scura o per coprire i primi capelli bianchi si possono utilizzare le tinte fai da te: queste sono molto facili da applicare e dentro alla confezione ci sono le istruzioni.

La tintura va applicata dalle radici e dopo avere aspettato i minuti di posa si può risciacquare. Va ricordato che la tonalità di tendenza dell'autunno è il Chocolate Cake. Si possono utilizzare anche gli shampoo coloranti castani: questi sono delle tinte temporanee che dopo una decina di lavaggi si eliminano naturalmente.

Questo metodo è perfetto per i toni su toni e inoltre è molto più pratico della tinta. L'hennè è molto conosciuto e può essere utilizzato solamente su una base giù scura; inoltre questo metodo può seccare i capelli e quindi si devono utilizzare dei prodotti idratanti.

Prodotti naturali

Esistono anche dei prodotti naturali e molto economici che possono scurire la capigliatura. Il caffè è il più conosciuto e regala una colorazione castano caldo in poco tempo. Per creare l'impacco si devono preparare 3 tazze di caffè e successivamente vanno lasciate raffreddare. Il caffè va applicato sui capelli, lasciare in posa per 15 minuti e sciacquare con acqua tiepida. Con il tè nero i lavaggi devono essere ripetuti per più volte.

In questo caso va seguito lo stesso procedimento utilizzato con il caffè. Il cacao regala alla chioma dei riflessi castani molto brillanti: si deve creare una miscela di metà shampoo e metà cacao. Questo mix va applicato sui capelli e i primi risultati si potranno vedere dopo 2-3 settimane. Anche la salvia può essere utile per scurire la capigliatura. Si devono bollire per circa due ore 10 foglie di salvia in due tazze d'acqua. Quest'ultima va filtrata e utilizzata come shampoo. Dopo avere lasciato in posa per 30 minuti risciacquare i capelli con acqua tiepida. Il momento per scegliere dei nuovi tagli di capelli medi è arrivato. Inoltre si possono utilizzare dei prodotti per scurire la chioma.

Segui la pagina Moda Capelli
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!