La Coca-Cola è una delle bibite che ha fatto la storia, è amata da grandi e piccini. La famosa azienda pare adesso dare spazio ad altre idee rompendo la tradizione e aprendo gli orizzonti verso un altro tipo di bevanda. Dopo ben 130 anni di tradizione, la famosa azienda si è data alla sperimentazione di un nuovo tipo di bibita a base alcolica. Scopriamo tutti i dettagli.

Arriva la nuova bibita alcolica

Il marchio statunitense ha deciso di buttarsi sulla realizzazione di un nuovo tipo di bevanda [VIDEO] a base di Alcool. La nuova bibita pare prendere ispirazione da una nota bevanda presente in Giappone che prende il nome di Chu-Hi, composta da acqua frizzante aromatizzata e Sochu. Attualmente però, pare che la bevanda a base alcolica verrà messa in commercio solo in Giappone e non si sa ancora se arriverà in Europa.

Lo shochu può essere sostituito dalla vodka, cosa che molto probabilmente farà la l'azienda con il nuovo prodotto alcolico.

Questa non è la prima volta che il famoso marchio deicide di testare un prodotto in Giappone. L'evento si era infatti verificato qualche anno fa quando venne testata la Coca-Cola al Tè verde sempre in Giappone. Il mercato Europeo è forse un pò più abitudinario, quindi fino ad ora l'azienda non si è molto distaccata dal gusto originale della classica Coca-Cola disponibile anche nella versione light e zero.

L'intervista a Jorge Garduno

Questo tipo di esperimento proposto dal famoso marchio [VIDEO]che produce la famosa bibita gasata è stato messo a conoscenza di tutti dopo un'intervista rilasciata da Jorge Garduno, presidente della business unit giapponese. Garduno ha infatti rivelato che l'azienda non si è mai concentra su bevande di tipo alcolico e che questo sarà un nuovo esperimento.

L'uomo ha precisato che molto probabilmente l'esperimento resterà solo in Giappone perchè la Coca-Cola ha un gusto unico e distintivo che la rappresenta, rivelandosi dunque come una vera e propria istituzione in molti paesi europei , per cui la bibita ci sarà solo per una particolare fetta di mercato.

Degno di nota è il fatto che nel corso degli anni sul mercato sono stati emessi dei nuovi tipi di Coca-Cola che però non sono arrivati nel nostro paese. Ecco quali sono alcuni tipi di bevanda prodotte dal famoso marchio:

  • Citra: insieme di limone e lime;
  • Lemon: al gusto limone;
  • Life: bevanda bio venduta in Argentina;
  • Coca-Cola Blak: contenente l'aroma di caffè e disponibile in Usa e Francia;
  • Cherry: realizzata nel 1985 con aroma di ciliegia;
  • coca cola Vaniglia: realizzata con aroma di vaniglia, disponibile in Usa, Svizzera, Gb, Canada, Cina, Messico, Francia, Russia, Germania, Sud Africa e Ucraina.