Una notizia che senz'altro farà molto piacere ai consumatori e ai cittadini italiani che si trovano quotidianamente a dover fare i conti con le spese di gas e luce all'interno delle proprie abitazioni. A partire dall'uno di aprile, infatti, si verificherà un maxi sconto sulle Bollette dei due erogatori grazie all'aggiornamento delle tariffe effettuato dall'Autorità per l'Energia riguardante il mercato di maggiore tutela.

Per il prossimo trimestre, secondo quanto riferisce il quotidiano Corriere della Sera, per il prossimo trimestre è stata calcolata una diminuzione dei prezzi delle utenze domestiche piuttosto rilevanti: per la luce si pagherà fino all'8,5% in meno, per il gas invece il 9,9%. Il provvedimento riguarderà non solo il territorio nazionale ma anche quello internazionale.

Buone notizie per i consumatori di gas e luce: dal primo di aprile le bollette saranno meno care

Tradotto in euro, per i consumatori si registreranno risparmi di circa 168 euro in media, di cui cinquanta per quanto riguarda la luce e ben centodiciotto per quanto concerne il gas. Ciò vuol dire che considerando i dodici mesi, per una famiglia media italiana, è prevista una spesa di 565 euro per la luce e di addirittura 1157 per l'erogazione del gas. Un risparmio piuttosto evidente e che per Luigi Di Maio rappresenta un segnale importante e che avrà un impatto rilevante soprattutto su quei nuclei familiari più deboli.

Pare che questo risparmio sia dovuto alle temperature più alte rispetto alle medie stagionali di questa prima parte dell'anno che se n'è oramai andata. Per quanto concerne gli oneri generali, invece, è stata registrato un aumento del 3,72%. Dato che fa preoccupare e non poco i consumatori, nonostante il risparmio che ci sarà nei prossimi mesi.

Le dichiarazioni di Di Maio: 'Fare scelte mirate per la protezione dell'ambiente'

È la "Federconsumatori" a parlare di Tasse celate, tramite le quali i consumatori continuano a pagare per quanto riguarda gli incentivi alle fonti rinnovabili, alle imprese energivore e per l'eliminazione dei centri nucleari.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Tasse Bollette

Ciò che si vorrebbe chiedere è una riforma, specificando però che fino a questo momento il Governo non ha preso alcuna responsabilità a riguardo. Luigi Di Maio ha concluso il suo discorso incoraggiando i cittadini italiani a fare scelte di politica energetica che possano favorire l'ambiente e allo stesso tempo non danneggino il portafoglio delle famiglie.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto