Lotteria degli scontrini: dal primo dicembre si possono generare i codici lotteria effettuando pagamenti, per i propri acquisti, con contanti o bancomat. La nuova lotteria prevede estrazioni ordinarie ed estrazioni "zero contanti". Chi sceglierà di pagare con la moneta elettronica potrà partecipare ad entrambe le estrazioni a premi. Sarà possibile, per tutti gli interessati, registrarsi sul sito preposto della lotteria che fornirà un codice a barre e in formato alfanumerico che sarà abbinato al proprio codice fiscale. La sua attivazione è gestita dall'Agenzia delle dogane e dei monopoli dello Stato e consentirà, grazie alla sua esibizione al momento dell’acquisto, di partecipare alle estrazioni previste dalla lotteria.

Lotteria degli scontrini: come funziona

La lotteria legata agli scontrini ottenuti da pagamenti elettronici fa parte degli strumenti che il Governo ha messo in campo per cercare di combattere l’evasione fiscale e incentivare i pagamenti elettronici. In un primo momento il suo debutto era stato programmato per il mese di agosto, ma la nuova ondata di emergenza legata al coronavirus, ha fatto slittare il giorno del suo debutto al primo gennaio 2021. Nel momento in cui si effettueranno pagamenti elettronici, verranno generati biglietti il cui numero dipenderà dalla spesa effettuata. In particolare sarà possibile, per i singoli utenti del codice, il raggiungimento massimo di mille biglietti per acquisti di importo pari o superiore a 1000 euro. Ad ogni euro verrà prodotto un biglietto e l'eventuale cifra decimale che supera i quarantanove centesimi genererà la produzione di un altro biglietto.

L’esercente, grazie all’utilizzo di un lettore ottico collegato al suo registratore telematico, trasmetterà i dati all’Agenzia delle entrate. In pratica come già avviene in farmacia quando si legge la Tessera sanitaria prima degli acquisti.

Chi può partecipare alla lotteria

La partecipazione alla lotteria nazionale è gratuita e prevede l’assegnazione di premi grazie ad estrazioni settimanali, mensili e annuali.

Ogni scontrino generato può partecipare a tutte le estrazioni. I vincitori saranno avvisati direttamente dall’ Agenzia delle dogane e dei monopoli tramite PEC, raccomandata AR o con sms se in fase di registrazione sul sito si è inserito il proprio recapito telefonico. Possono partecipare tutte le persone che hanno compiuto diciotto anni e che risultino residenti in Italia.

Non consentono di partecipare alla lotteria gli acquisti effettuati online, gli acquisti con importi inferiori a un euro e gli acquisti destinati all’esercizio di attività di impresa o professione. Al sistema operativo di gestione della lotteria arriveranno solo dati riguardanti l’importo speso, la tipologia di pagamento e il codice lotteria mentre non saranno comunicati dati specifici sulla tipologia del bene acquistato. Sarà esclusa così la possibilità di un utilizzo improprio dei dati dell'acquirente per possibili analisi sulle sue abitudini di spesa .

Segui la pagina Affari E Finanza
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!