2

Il primo luglio del 1867, dopo anni di tumulti e ribellioni nell'Alto come nel Basso #Canada, il British North American Act approvato dal Parlamento britannico unisce i territori del Quebec, dell'Ontario, del New Brunswich e della Nuova Scozia, per dar vita alla Confederazione Canadese e al governo del paese a cui capo fu nominato il Primo ministro John A. Macdonald. Centocinquant'anni dopo, il primo ministro Justin Trudeau e tutta la società canadese, si appresta a ricordare e a celebrare l'unità, l'indipendenza e l'identità del paese con celebrazioni, eventi e concerti che si susseguiranno nel corso di tutta la giornata.

Questi tre valori si riflettono all'interno del logo, disegnato da Ariana Cuvin, una studentessa universitaria di diciannove anni che ha voluto rappresentare la crescita del paese e la sua unità attraverso i 13 diamanti multicolore che formano la foglia d'acero, emblema del paese.

Infatti i 4 diamanti posti alla base della foglia stilizzata, simboleggiano le quattro province originarie mentre gli altri le successive città che si sono aggiunte nel corso del tempo.

Come sono strutturati i festeggiamenti

La pianificazione dell'evento ha avuto inizio nel corso del 2010, quando l'istituto della pubblica Amministrazione del Canada ha organizzato la conferenza "150!" che radunava tra loro esponenti di organizzazioni non governative, leader economici ed impiegati pubblici all'interno della cornice del National Arts Centre ad Ottawa tra l'11 e il 12 marzo. L'incontro si è rivelato un vero e proprio forum in cui scambiare idee e proposte in vista della ricorrenza che sono confluite nel primo incontro generale del 23 gennaio 2015.

Il governo federale canadese ha annunciato che avrebbe stanziato due milioni e mezzo di dollari, somma raddoppiata successivamente dall'amministrazione Trudeau, per garantire il regolare svolgimento degli eventi.

I migliori video del giorno

Anche la banca del Canada ha voluto contribuire ai festeggiamenti rilasciando una particolare banconota da dieci dollari che sarà disponibile a partire dal Canada Day. Quindi se vi trovate nei pressi di Toronto, Ottawa o in qualsiasi altra città canadese, potrete ammirare le bellezze dei parchi naturali in totale tranquillità e gratuità, e se sarete fortunati potrete osservare la pianta ufficiale dell'evento: il tulipano Canada 150, caratterizzato dal colore bianco e dalle sfumature rosse tipiche della bandiera nazionale. #Justin Trudeau #nationalday