In questo servizio online, vi metteremo al corrente su ciò che l'INPS ha pubblicato in data venerdì 8 gennaio 2016. Dovete sapere, che sono stati aggiornati i tassi soglia TAEG da impiegare per i prestiti con cessione del quinto della pensione a decorrere da venerdì 1 gennaio 2016.. Ma scopriamo dettagliatamente di che cosa si tratta e come funziona.

INPS: che cos'è la cessione del quinto della pensione?

La cessione del quinto della pensione è un prestito che il pensionato potrà richiedere alla società finanziaria oppure all'istituto bancario. In seguito, sarà l'Inps a provvedere a pagare la somma stabilita detenendola direttamente dalla pensione.

Da precisare, che il contratto di prestito non dovrà oltrepassare un arco di tempo di dieci anni, inoltre, come garanzia per il pericolo che il detentore del debito possa cessare di vivere, verrà imposta un'assicurazione. Il prelievo non potrà essere oltre un quinto della quota mensile della pensione.

Le uniche Pensioni che non potranno fare richiesta della cessione del quinto sono:

  • assegni e pensioni di sussistenza,invalidità civili;
  • assegni mensili per la sorveglianza ai pensionati per incapacità a compiere un qualsiasi lavoro;
  • assegni straordinari di sostegno al reddito (VOESO, VOCRED, VOCOOP);
  • assegni alla famiglia;
  • pensioni che risultano essere titolari con altri per la parte della somma non appartenente all'individuo che richiede la cessione;
  • prestazioni di esodo ex art. 4, commi da 1 a 7 – ter, della Legge n. 92/2012.

Aggiornamenti tassi soglia TAEG

Ecco i tassi soglia concordati in base alle classi di età del pensionato e classe della somma del prestito, adottati a decorrere dal 1 gennaio 2016:

  • sino a 59 anni di età e fino a 5.000,00 euro l'importo sarà di 9,09, mentre, al di sopra di 5.000,00 euro la quota diventerà di 8,71;
  • dai 60 ai 69 anni di età e sino a 5.000,00 euro il totale sarà di 10,69, invece, oltre i 5.000,00 diverranno 10,31;
  • dai 70 ai 79 anni d'età e sino a 5.000,00 euro l'ammontare sarà di 13,29, al di sopra di 5.000,00 giungeranno a 12,91.

Il pensionato che desidera ottenere un prestito con cessione del quinto, dovrà richiedere la comunicazione di cedibilità della pensione presso un qualunque ufficio Inps.

Anche per oggi abbiamo terminato l'articolo, tuttavia, vi consigliamo di rimanere sempre informati e aggiornati sul nuovo piano del governo 2016, sarà opportuno cliccare il pulsante 'Segui' in alto a destra vicino al nome dell'autore.

Segui la pagina Pensioni
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!