Quali sono i rendimenti aggiornati per i #Buoni fruttiferi postali del 2014? Vediamo i dati relativi ai buoni postali ordinari e alle altre emissioni, chiarendo inoltre come verificare il valore dei buoni fruttiferi postali con lo strumento di calcolo messo a disposizione da Poste Italiane.

Rendimenti buoni fruttiferi postali 2014 per buoni ordinari e nuove emissioni

Ecco in ordine i buoni fruttiferi postali 2014 e le loro principali caratteristiche. I BFPRisparmiNuovi sono a durata massima triennale, con tasso nominale lordo annuale dello 0,5% per 1° e 2° anno e dello 0% per l'ultimo, quando si raggiunge il premio dello 3,5% del valore nominale.

I buoni fruttiferi postali 2014 BFPEuropa hanno durata massima 4 anni con rendimento fisso garantito totale del 2,02%, ma con possibilità di conseguire premi annuali dal valore variabile.

Per quanto riguarda il rendimento dei buoni fruttiferi postali Renditalia, si ha un tasso variabile pari al renimento medio ponderato dei BOT con scadenza 6 mesi, mentre i BFPDiciottomesi assicurano rendimento dello 0,25% al primo semestre, dello 0,37% al secondo, dello 0,58% al terzo. Il BFP3x4 ha durata massima di 12 anni e tasso nominale annuo che varia: dal primo al terzo anno è all'1,25%, dal 4° al 6° al 2,25%, dal 6° al 9° al 3,26 per cento e infine dal decimo al dodicesimo anno è al 4,26 per cento. Con i buoni fruttiferi postali 2014 per minori si arriva, per investimento con durata di 18 anni, a poter beneficiare nell'ultimo anno di un tasso di rendimento lordo effettivo del 4,5%, 

Per quanto riguarda i classici buoni fruttiferi postali ordinari, nel 2014 (condizioni in vigore dal 10 gennaio), abbiamo tasso dello 0,25% alla fine del primo anno, poi in crescita variabile nel corso del tempo.

I migliori video del giorno

Alll'1% il terzo anno, al 2% il quinto, al 3% alla fine di ottavo, nono e decimo anno, 4% alla fine del tredicesimo e quattordicesimo anno, al 4,75% alla fine degli ultimi tre anni di durata del buono.

Troviamo poi i buoni fruttiferi postali indicizzati all'inflazione del nostro paese, che garantiscono tasso di rendimento dello 0,75%, fino a 10 anni di durata, e permettono il recupero su capitale investito e interessi del 100% dell'inflazione italiana registrata nella durata prescelta per il buono. I BFP7insieme hanno durata di 7 anni, nei primi sei si ottiene un rimborso programmato di capitale, alla fine del settimo la restituzione del capitale residuò e il versamento degli interessi settennali. I BFP a 3 anni fedeltà hanno tassi di rendimento annuali effettivi alla fine di ogni annualità pari allo 0,5, 0,5 e 1,48%. Ricordiamo che sul sito delle Poste si possono trovare dettagli anche sui buoni fruttiferi postali BFPImpresa e Eredità sicura, dedicati rispettivamente a PMI, associazioni, liberi professionisti e a eredi di procedimento successorio nelle Poste.

Calcolo buoni fruttiferi postali: come e dove effettuarlo

In molti si chiedono come scoprire il valore dei BFP: per il calcolo dei buoni fruttiferi postali si può ricorrere all'apposito strumento sul sito di Poste italiane. Per un corretto calcolo occorrerà inserire info sul tipo di buono, la data della sua emissione, quella del rimborso, la data di nascita e naturalmente l'importo del capitale investito, dopodiché sarà sufficiente cliccare su "calcola" per ottenere le informazioni desiderate. #poste italiane