Il mese di novembre si sta chiudendo in modo relativamente tranquillo per quanto riguarda il fronte degli scioperi che interessano il settore dei trasporti pubblici. Oltre all'agitazione nazionale del 14 novembre scorso non sono da segnalare altre proteste nelle prossime settimane, fatta eccezione per quella di venerdì 21 novembre 2014, quando a Napoli potrebbero essere a rischio i mezzi pubblici serviti dall'azienda ANM. A causa dello sciopero di 8 ore nel capoluogo campano, si potrebbero avere ripercussioni anche sul settore del Tpl, perciò si consiglia di tenersi aggiornati sull'argomento, monitorando il sito internet dell'azienda di trasporti napoletana.

Pubblicità

Intanto, andiamo a scoprire quale sarà il calendario degli scioperi in programma nel mese di dicembre, durante il quale avremo diverse agitazioni che metteranno a rischio treni, aerei e mezzi pubblici in tutto il territorio nazionale.

Sciopero generale 5 dicembre 2014

Nella giornata di venerdì 5 dicembre ci sarà lo sciopero generale di tutte le tipologie pubbliche e private di lavoro. La contestazione è stata proclamata dal sindacato CGIL e si svolgerà per 8 ore dalle 10 alle 18, interessando il settore aereo; per quanto riguarda il settore ferroviario, invece, la fascia oraria della protesta sarà dalle 9 alle 17, mentre per quanto riguarda i mezzi pubblici nelle città italiane avremo modalità orari differenti, che verranno stabiliti territorialmente.

Sciopero treni 11 dicembre 2014

Nella giornata di giovedì 11 dicembre avremo lo sciopero ferroviario che riguarderà il personale della divisione cargo di Trenitalia; la protesta, indetta dall'organizzazione CAT, avrà durata di 24 ore ed inizierà dalle 21 di giovedì e terminerà alla medesima ora di venerdì. Fortunatamente non ci saranno ripercussioni per chi dovrà mettersi in viaggio con il treno o utilizzerà tale mezzo per spostarsi andando a scuola oppure sul posto di lavoro.

Sciopero treni 13 dicembre 2014

Nella giornata di sabato 13 dicembre ci sarà lo sciopero dei treni che interesserà tutto il territorio da nord a sud dell'Italia. La protesta, indetta dall'associazione sindacale CAT, durerà 24 ore ed avrà inizio alle ore 21 di sabato ed avrà termine alla stessa ora di domenica. Questa volta saranno interessati i treni gestiti da Trenitalia, Trenord e Italo NTV, con possibili disagi per chi dovrà mettersi in viaggio. Essendo giorni non feriali, non saranno garantite le fasce orarie al mattina ed alla sera, ma quasi certamente non saranno interessati i treni a lunga-media percorrenza.

Sciopero aerei 13 dicembre 2014

Nella giornata di lunedì 15 dicembre avremo lo sciopero aereo presso lo scalo di Roma Fiumicino. L'agitazione sindacale di UIL Trasporti durerà 4 ore e si terrà dalle 13 alle 17; nell'aeroporto capitolino incrocerà le braccia il personale Enav, con conseguenti disagi per i passeggeri in partenza ed in arrivo. Insomma, le vacanze natalizie saranno precedute da settimane di tensione per quanto concerne il settore dei trasporti pubblici, la speranza è che non ci siano troppi disagi.