Il colosso informatico Google, ha aperto una straordinaria iniziativa a favore di migliaia di giovani disoccupati e non, con numerosi corsi formativi informatici completamente gratuiti. Il progetto in questione prende il nome di 'Officina dei nuovi lavori' ed è stato organizzato a seguito di una donazione di Google dalla FMD - Fondazione Mondo Digitale in stretta collaborazione con il MIUR Regione Lazio e Roma Capitale.

Requisiti di partecipazione ed organizzazione dei corsi

Tutti gli interessati alla partecipazione del progetto, devono necessariamente possedere i seguenti requisiti:

  • età compresa tra 15 e 29 anni
  • sarà data precedenza al personale disoccupato o inoccupato (NEET)

Il progetto è strutturato in modo tale da realizzare dei veri e propri laboratori del settore digitale ed avranno la durata massima di 22 ore, i corsi sono suddivisi nel seguente modo:

  1. ALL4ALL con frequenza settimanale dal lunedì al venerdì
  2. ONE4ONE con accesso ad un solo corso settimanale sempre dal lunedì al venerdì
  3. FAB LAB un laboratorio che tratta la stampa in 3D e l'uso del laser
  4. GAME LAB un laboratorio interattivo
  5. IMMERSIVE LAB alta tecnologia innovativa
  6. VIDEO LAB laboratorio che prevede la realizzazione di video 3D

Nel corso di due anni, è prevista la formazione di oltre diecimila giovani, i quali successivamente avranno ottime possibilità di inserimento nel campo del lavoro informatico.

Pubblicità

Maggiori e dettagliate informazioni sulla frequenza dei corsi, le modalità di partecipazione, le candidature, possono essere consultate al link 'mondodigitale.org/it/call4youth', nel quale si possono trovare tutti i recapiti ed i contatti necessari per partecipare al progetto, inserire i propri dati personali, effettuare l'iscrizione e partecipare alla selezione. Sempre all'interno del portale, è possibile inviare il proprio curriculum vitae e selezionare la propria posizione sociale al momento della registrazione.

Se vuoi rimanere aggiornato sui miei articoli, oppure su questo argomento, clicca sul bottone "Segui" vicino al mio nome ad inizio articolo.