Lavorare e guadagnare nel Parlamento europeo si può. Tutti pronti per candidarvi e partire per Lussemburgo come stagisti traduttori. La paga è ottima: più di 1200 euro al mese. Tutto questo sembra una novità ma non lo è: ogni anno infatti il Parlamento europeo apre le porte per nuovi tirocini a giovani traduttori, ed è un'esperienze notevole per chi vuole sviluppare delle competenze altissime, a livello internazionale, nel campo delle traduzioni e delle relazioni internazionali, in questo caso nelle istituzioni europee. Andiamo a vedere i dettagli di questa offerta di lavoro.

Pubblicità
Pubblicità

Tutte le informazioni sui tirocini al Parlamento europeo

La sede del Parlamento europeo si trova a Lussemburgo. I tirocini per giovani traduttori sono sempre aperti e per l'anno 2016 sono previsti nuove assunzioni. In tutto l'anno sono previsti ben 4 periodi per inviare la propria candidatura ed essere assunti direttamente dal Parlamento europeo. Per inviare la candidatura c'è sempre fino al 15 agosto 2015, quindi in sostanza a Ferragosto si chiudono le porte per accogliere tutti curricula. I requisiti? Basta una laurea, anche triennale; essere cittadini dell'Unione Europea, non aver conseguito nessun altro tirocinio in ambito Ue, una conoscenza perfetta di almeno una lingua ufficiale dell'Europa più altre due lingue (le lingue principali sono tedesco, francese, italiano e spagnolo).

I 4 periodi di iscrizione, le date di scadenza per fare domanda, le date di inizio dei tirocini. Tutte le informazioni al riguardo

I periodi di iscrizione sono quattro per partecipare al tirocinio retribuito, tutti della durata di 3 mesi ciascuno: il primo periodo dal 15 giugno al 15 agosto (con inizio l'1 gennaio), il secondo dal 15 settembre al 15 novembre (con inizio l'1 aprile), il terzo dal 15 dicembre al 15 febbraio (con inizio l'1 luglio) e il quarto dal 15 marzo al 15 maggio (con inizio l'1 ottobre). L'offerta di lavoro come tirocinio di traduttori per il Parlamento europeo si riferisce, chiaramente, al primo periodo con inizio immediato il primo giorno del 2016. I tirocini durano 3 mesi ma possono essere prorogabili per altri 3 mesi. La retribuzione? 1223,26 euro tondi.

Come inviare la candidatura online, tutti i suggerimenti

Per candidarsi bisogna inviare una domanda online. Vi spieghiamo come: andate su "europarl.europa.eu" alla voce dei tirocini. Dovete cliccare sulla quarta scheda "tirocini di traduzione per titolari di diplomi universitari". Quindi compilate tutti i dati e il gioco è fatto.
Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto