Il Parlamento europeo ha indetto un concorso per la selezione di 300 agenti addetti al settore della prevenzione e della sorveglianza. La procedura di selezione è stata organizzata in collaborazione con l'Ufficio europeo di selezione del personale (EPSO), e le candidature possono essere presentate entro le ore 12.00 del 3 settembre 2015.

Descrizione della tipologia di lavoro

Al Parlamento europeo è in corso di realizzazione una banca dati in cui verranno inseriti i candidati per il concorso di accesso come agenti con funzioni di sorveglianza e prevenzione presso le sedi del Parlamento.

Pubblicità
Pubblicità

I nuovi assunti avranno mansioni di vigilanza, tutela delle persone e dei beni presso i locali del Parlamento europeo, sotto la direzione di ufficiali responsabili. I compiti principali sono suddivisi in: filtraggio delle persone e controllo degli accessi alle strutture, realizzazione di turni di pattugliamenti di sicurezza, primo soccorso, interventi in casi di emergenze e attività amministrative varie.

Pubblicità

Caratteristiche richieste

Per partecipare al bando di concorso è necessario avere i seguenti requisiti: essere cittadino di uno qualsiasi degli Stati membri dell'Unione Europea, godere dei diritti civili, aver assolto gli obblighi di legge in materia di servizio militare e completato con successo la scuola dell'obbligo. Inoltre, oltre a questi requisiti, è richiesta un'esperienza professionale della durata minima di due anni in settori attinenti la sorveglianza pubblica o privata, la conoscenza di una delle lingue ufficiali dell'Unione europea, oltre a un'altra lingua a scelta tra inglese, francese o tedesca.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Offerte Di Lavoro

Come caratteristiche personali, sono richieste personalità rigorose e creative, con l'attitudine al lavoro di squadra e alla flessibilità, oltre a possedere buone capacità relazionali unite a doti di autocontrollo e cortesia.

Metodi di selezione

Sulla base delle qualifiche e delle esperienze di lavoro saranno assegnati dei punteggi, e i nomi dei primi 600 candidati con i punteggi maggiori saranno inseriti in una banca dati.

Successivamente, in base alle esigenze di personale, i candidati saranno invitati a effettuare un colloquio, e proprio l'esito dei colloqui determinerà i nominativi da assumere.

Luogo di lavoro e stipendio base iniziale

I luoghi di lavoro saranno principalmente in Lussemburgo, Bruxelles e Strasburgo, mentre inizialmente i posti disponibili saranno circa 300 con contratti della durata di un anno rinnovabili.

Pubblicità

Lo stipendio base sarà di € 1.862,54 mensili per 40 ore lavorative settimanali. Un fattore molto importante, è quello dell'offerta di supporto e di assistenza per operare il trasferimento nel luogo di lavoro, oltre a un pacchetto contributivo che comprende anche assicurazione sanitaria e pensione.

Presentazione candidature

Per poter candidarsi, è necessario iscriversi on line sul portale internet EPSO al seguente indirizzo: europa/epso/apply/jobs/index/fr.htm.

Pubblicità

Il modulo d'iscrizione deve essere necessariamente compilato in francese, tedesco o inglese.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto