Dopo avervi indicato il calendario scolastico 2015/16 aggiornato con le date di tutte le regioni, ecco gli ultimi chiarimenti sulle immissioni in ruolo. Prima di tutto, come vi abbiamo precedentemente detto, chi rifiuta la proposta di assunzione non rientrerà più nel piano di assunzioni straordinario previsto dalla Buona Scuola e verrà espunto dalla graduatoria in cui è iscritto. Inoltre vi ricordo che la domanda non è obbligatoria, quindi sarà il docente a scegliere cosa fare in base alla propria situazione, visto che è previsto l'obbligo di mobilità. La domanda va presentata entro e non oltre le 14:00 del 14 agosto.

Pubblicità
Pubblicità

Le FAQ più frequenti

Chi può partecipare al piano straordinario di assunzioni e in particolare alla fase B e C? I docenti iscritti alle GaE e i vincitori del concorso 2012. Inoltre i docenti iscritti ad entrambe le graduatorie dovranno scegliere per quale concorrere. Tenete presente che si darà precedenza ai vincitori del concorso, in quanto questo sarà l'ultimo anno in cui sarà vigente la loro graduatoria, successivamente subentrerà quella relativa agli idonei del prossimo concorso. 

Quali province scegliere? Bisogna indicare tutte le province d'Italia.

Pubblicità

Il docente che compila la domanda, ma non indica le 100 province non riuscirà ad inoltrarla su Istanze Online fino a quando non le avrà espresse tutte, secondo ovviamente un ordine di preferenza. Vi ricordo che la domanda una volta compilata può essere inoltrata anche in un secondo momento. 

Cosa succede a chi è iscritto a più classi di concorso nelle GaE? Il docente che verrà assunto verrà automaticamente cancellato da tutte le altre graduatorie.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Scuola

Inoltre per chi riceverà la proposta di assunzione nella fase A, ma ha già inviato la domanda può o cancellarla o vi provvederà l'USR a eseguire le giuste procedure a riguardo. 

La domanda è unica per tutte le fasi previste dal piano di assunzione? Sì, bisognerà presentare una sola domanda. Inoltre vi ricordo che la scuola di servizio verrà indicata in un secondo momento.

Si possono apportare delle modifiche alla domanda se è già stata inoltrata? Sì, fino alla data di scadenza.

In questo caso bisognerà ritirare l'istanza, modificarla e poi rinviarla. 

Chi non presenta domanda rimarrà iscritto nelle GaE, ma cosa succederà dopo? Le assunzioni avverranno secondo le vecchie modalità, ovvero per scorrimento dei nominativi delle GaE. La procedura per le assunzioni ordinarie riguarderà il 50% gli iscritti alle GaE e la restante parte gli iscritti alle GM. Anche se va considerato un aspetto: che i posti disponibili verranno ovviamente occupati da coloro che parteciperanno al piano previsto dalla Buona Scuola e dai vincitori del prossimo concorso. 

Vi ricordo che per ricevere le eventuali comunicazioni è sufficiente un indirizzo email attivo, quindi l'utilizzo della PEC è facoltativo.

Pubblicità

Inoltre avrete 10 giorni per accettare o rifiutare la proposta di assunzione. Per rimanere aggiornati sulle immissioni in ruolo e sulle ultime dichiarazioni della Giannini riguardo l'obbligo di mobilità, clicca in alto sul tasto Segui. 

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto