Assunzioni Poste Italiane 2015 - Dopo le Offerte di lavoro come portalettere e impiegato, il gruppo Poste Italiane è nuovamente alla ricerca di alcune figure professionali da inserire nel proprio organico. La selezione è attualmente rivolta a giovani neolaureati in discipline economiche da assumere su tutto il territorio nazionale, con un contratto a tempo determinato della durata di sei mesi. I candidati che rispondono ai requisiti, e possiedono le conoscenze professionali richieste per le assunzioni, verranno inseriti in una delle sedi di Poste Italiane presenti nelle diverse regioni d'Italia.

Pubblicità
Pubblicità

Il loro compito sarà quello di promuovere i prodotti finanziari e assicurativi dell'azienda, al fine di mantenere sempre aggiornati e interessati i clienti già attivi e catturare l'attenzione di quelli potenziali.

Offerte di lavoro: requisiti e conoscenze professionali

I profili interessati dalle assunzioni di Poste Italiane devono dunque possedere, oltre alla forte motivazione, spiccate doti commerciali e un significativo orientamento al cliente.

Pubblicità

I requisiti richiesti per poter rispondere alle offerte di lavoro e partecipare alla selezione sono la laurea magistrale in discipline economiche, con una votazione minima di 102/110 e conseguita da non più di due anni, la buona conoscenza dell'inglese e l'ottima comprensione degli strumenti Office Automation.

Assunzioni Poste Italiane: sedi di lavoro e candidatura

Per candidarsi alle offerte di lavoro del gruppo Poste Italiane è sufficiente collegarsi al sito web Poste.it e selezionare la voce "Lavora con noi"; a quel punto basta semplicemente registrarsi al portale e inviare il proprio curriculum vitae nella sezione relativa alle posizioni aperte (in questo caso area market/commerciale).

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Offerte Di Lavoro

Le sedi di lavoro interessate dalle assunzioni di Poste Italiane si trovano attualmente in quasi tutte le province di Liguria, Piemonte, Lombardia, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna, Toscana, Marche, Umbria, Abruzzo, Lazio, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia e Sardegna.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto