Purtroppo non accenna a illuminarsi l'oscurità che aleggia intorno alle fasi B e C del piano straordinario di assunzioni 2015/16 del Miur. Ad oggi sappiamo che oltre il 93% dei docenti (secondo i dati diffusi) hanno accettato la proposta di immissione in ruolo arrivata per la fase B. Eppure non è ancora possibile conoscere l'algoritmo che ha stabilito che toccava proprio a loro essere assunti e proprio in quella provincia. È vero che sono stati diffusi alcuni elenchi dei docenti destinatari di nomina, ma non tutti.

Pubblicità

Non a caso il M5S ha depositato un’interrogazione parlamentare per richiedere più trasparenza nella procedura. Dov'è la graduatoria pubblica? Gli elenchi mancanti arriveranno solo dopo che tutto sarà concluso? Il Movimento 5 Stelle fa pressioni, anche perché a breve sarà avviata la fase C e si potrebbe ripresentare lo stesso identico problema. E a proposito di fase C...

Fase C: verranno assunti tutti?

La fase C delle assunzioni Miur 2015/16 inizierà con oltre 55.000 posti per una platea di circa 49.000 candidati.

Saranno assunti tutti? La logica fa pensare di sì e il Miur afferma proprio questo. Ma la realtà potrebbe essere ben diversa, proprio come è accaduto nella fase B. Come fa notare il quotidiano La Stampa, i messaggi ricevuti da chi non è rientrato nella fase B affermano che 'la proposta potrà essere presa in considerazione nella fase C, in base ai posti disponibili'. I sindacati, Gilda davanti a tutti, spiegano questa frase in modo semplice: non tutti saranno assunti perché tutto dipenderà dalla scelta che faranno le scuole per il potenziamento.

Pubblicità

Anche se il Miur nega, resta la possibilità che alcuni docenti che hanno presentato domanda vengano esclusi perché non richiesti dalle scuole. Nessuna certezza quindi e nessun chiarimento su come le scelte del cervellone elettronico procederanno. Forse, e ribadiamo il forse, alcune risposte arriveranno a novembre, a fase conclusa. Nel frattempo gli aspiranti non possono che restare in ansia.

Resta aggiornato sulla scuola, cliccando il tasto Segui in alto.