Poste Italiane assume postini per il mese di marzo 2017 e la Polizia di Stato ha indetto un concorso pubblico per agenti e assistenti di polizia in scadenza il 2 marzo. Vediamo i dettagli di entrambe le opportunità lavorative, da cogliere al volo.

Poste Italiane cerca postini, offerte di lavoro marzo 2017

Poste Italiane invita ad inviare la propria candidatura per lavorare come postini nel mese di marzo 2017, con contratto a tempo indeterminato.

Pubblicità
Pubblicità

La possibilità è estesa a diverse regioni italiane (consultabili sul sito stesso). I requisiti di accesso sono più o meno sempre gli stessi: maggiore età, diploma di scuola media superiore con voto minimo di 70/100 o laurea con voto minimo di 102/110, patente per il motomezzo (125 cc), idoneità al Lavoro documentata da certificato (in caso di assunzione), e infine solo per la provincia di Bolzano è necessario possedere il patentino del bilinguismo.

Concorsi pubblici e lavoro marzo 2017: Polizia e Poste italiane, le info
Concorsi pubblici e lavoro marzo 2017: Polizia e Poste italiane, le info

La selezione segue un iter: una telefonata delle Risorse Umane a cui segue una mail contenente l’indirizzo internet a cui collegarsi per il test e le spiegazioni necessarie per svolgerlo. La verifica del test avverrà in una seconda fase in aula, nel corso di un colloquio, insieme alla prova di guida. La candidatura potrà essere inviata entro il 5 marzo dalla pagina dedicata del sito ufficiale di Poste Italiane. Vedi anche il Concorso Inps.

Polizia di Stato, concorso pubblico per atleti

Il concorso pubblico per lavorare nella Polizia di Stato pubblicato dal Ministero degli Interni è per titoli.

Pubblicità

Saranno assunti 45 atleti da assegnare alle Fiamme Oro, inquadrati come agenti ed assistenti della Polizia di Stato. I requisiti richiesti sono la cittadinanza italiana, età anagrafica fra i 17 e i 35 anni, godimento dei diritti politici e civili; licenza media, idoneità psichica, fisica e intellettuale come da decreto, non essere obiettori di coscienza, possedere i titoli richiesti all'articolo 8 del bando. L'esame prevede l'accertamento dell’idoneità psico-fisica e delle capacità attitudinali, la valutazione dei titoli.

La scadenza per presentare la domanda è fissata nel 2 marzo. Il bando è consultabile al seguente link: poliziadistato.it/statics/06/bando-e-allegati.pdf.

Leggi tutto