E' stata la Gazzetta Ufficiale del 28 agosto 2015 a comunicare ai docenti della Scuola che hanno presentato domanda per le fasi B e C delle immissioni in ruolo 2015/16, che le proposte di assunzione sarebbero giunte a cavallo fra l'1 e il 2 settembre, per l'esattezza a partire dalla mezzanotte e un minuto. Proprio questa mattina abbiamo comunicato che i nomi degli interessati al Miur sono già noti. Nell'attesa ricordiamo le istruzioni date dal Ministero stesso per gestire questa fase delle assunzioni.

Pubblicità

Istruzioni per la fase B delle immissioni in ruolo della scuola 2015/16

  • Le proposte di immissione in ruolo a tempo indeterminato per la scuola 2015/16 (fase B) saranno inviate alle 00:01 di questa notte (2 settembre 2015) su Istanze online. Orizzonte Scuola chiarisce che tutti i docenti che hanno inviato la domanda online, riceveranno una e-mail che li informa dell'esito della procedura. Chi riceve la proposta, in archivio troverà anche il documento con la proposta di assunzione;
  • la proposta potrà essere accettata entro 10 giorni, ovvero entro le 24:00 dell'11 settembre 2015; la funzione per farlo è inserita nella proposta di assunzione;
  • a chi accetta verrà inviato un documento in formato pdf nell'archivio personale che costituisce il 'perfezionamento della proposta';
  • chi è titolare di una supplenza, può accettare la proposta senza perderne la titolarità. Nel loro caso la presa di servizio viene posticipata al primo settembre 2016 (o al 10 luglio 2016 per chi è titolare di supplenza fino al termine dell'attività didattica);
  • la scelta della sede di servizio avviene dal 12 al 14 settembre, in base al calendario pubblicato dall'Ufficio Scolastico della provincia alla quale si è stati assegnati e viene effettuata tendendo conto dell'ordine costituito dal punteggio;
  • nel caso l'aspirante docente non accetti la proposta, le conseguenze sono ormai note: si viene cancellati da tutte le graduatorie in cui si è presenti e non si partecipa alle fasi successive del piano straordinario di assunzione. I posti rimasti vacanti a causa delle rinunce al ruolo non sono messi a disposizione per quest'anno, ma verranno dati a supplenza fino al 31 agosto dalle GI.

Resta aggiornato sul mondo della scuola cliccando il tasto Segui in alto.