In arrivo nuove offerte di lavoro a Roma. È stato pubblicato un bando lo scorso 8 ottobre sul sito di Roma Capitale, dal III dipartimento "Politiche del lavoro e servizi per l'impiego". Il bando interessa 220 posti disponibili per lavori socialmente utili, in particolare lavori di manutenzione stradale per la rimozione di foglie e oggetti da caditoie e bocche di lupo che ostruiscono il normale deflusso delle acque piovane. Quindi in arrivo una maxi-assunzione di personale a Roma per impedire alle bombe d'acqua di allagare le strade e migliorare la viabilità urbana, con l'autunno alle porte.

Pubblicità

Ma andiamo a vedere tutti i dettagli di questa offerta di lavoro che interessa i cittadini romani. 

Roma, 220 posti per lavori socialmente utili, tutti i requisiti. È sufficiente essere in possesso del diploma di scuola media inferiore. Oppure, in misura alternativa, essere un lavoratore sospeso in Cig (Cassa Integrazione Guadagni) per un totale di 0 ore; essere un lavoratore iscritto nelle liste di mobilità che percepisce il contributo di Disoccupazione, oppure di un altro tipo di disoccupazione speciale; avere un maggior periodo residuo di trattamento di previdenza. È importante essere residente a Roma. Il candidato idoneo verrà sottoposto a controllo medico per certificare la sana e robusta costituzione.

È possibile che i candidati vengano sottoposti a dei test, orali e scritti. 

Dove e quando inviare la domanda

I candidati dovranno consegnare la domanda di partecipazione in via Galvani 108 presso "Porta Futuro" entro il 14 e il 15 ottobre 2015. I candidati saranno suddivisi in base alle iniziali del cognome: dalla A alla N, entro le 17, per il 14 ottobre, dalla O alla Z entro le 17 del 15 ottobre. I candidati idonei lavoreranno per 36 ore su 5 giorni a settimana, con possibilità di turnazioni. Le graduatorie verranno pubblicate sul sito di Roma Labor, il portale lavoro di Città metropolitane di Roma Capitale. 

Per rimanere aggiornati su tutte le nuove offerte di lavoro, a Roma e in Italia, basta cliccare in alto su "Segui".