La metà del mese di dicembre sarà abbastanza complicata sul fronte delle proteste dei lavoratori. Il settore trasporti sarà come sempre in primo piano con agitazioni sul fronte dei mezzi pubblici oltre che dei treni e aerei sia a carattere locale che nazionale. Chi ha in programma di fare un viaggio nella settimana precedente al Natale dovrà quindi fare attenzione per non incappare in gravi disagi.

Scioperi trasporti dal 12 al 22 dicembre

Ecco di seguito le principali agitazioni del settore trasporti in programma dal 12 al 22 dicembre 2015:

  • 12 dicembre: la giornata potrebbe risultare particolarmente complicata per chi dovrà viaggiare da e per Firenze. E' stato confermato lo sciopero dei mezzi pubblici del capoluogo toscano con il coinvolgimento dei dipendenti di Ataf Gestioni.
  • 13 dicembre: potrebbero esserci nuovi problemi a Firenze, questa volta a causa delle agitazioni del personale ferroviario della divisione passeggeri di Trenitalia (impianto Iesu di Firenze) che continuerà anche il giorno successivo
  • 14/12/15: sarà ancora la volta del trasporto su rotaia ed in particolare del personale manutenzione e infrastrutture Rfi di Bologna oltre che degli appalti Gesafin di Cagliari. Sono in programma agitazioni anche da parte dei mezzi pubblici e più precisamente dei dipendenti di Sia Autoservizi di Brescia, Autoguidovie di Milano, Sad di Bolzano e Ami di Pesaro.
  • 15 dicembre: sarà un giorno di nuove agitazioni nel trasporto pubblico locale e più precisamente del personale Eav di Napoli e Atp Esercizio di Genova.Si fermeranno inoltre i lavoratori dell'aeroporto di Genova.
  • 16/12/2015: nuove agitazioni coinvolgeranno i mezzi pubblici. Questa volta le proteste riguarderanno il personale CTM di Cagliari, Atm di Milano, Cotral e Atac di Roma (solo dalle ore 20,00 alle ore 24,00).
  • 17 dicembre: ecco un altro giorno difficile per quanto riguarda il trasporto ferroviario con le agitazioni dei dipendenti Trenitalia della divisione passeggeri di Torino.
  • 22 dicembre: saranno le ultime proteste prima della pausa natalizia, nella quale fortunatamente anche gli scioperi andranno in vacanza. Si fermeranno, questa volta, i trasporti merci e più precisamente la società Airone Impianto Feige Logistics di Settala (Mi).
Segui la pagina Politica
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!