Gennaio sembra essere il mese delle opportunità di lavoro. Sono tante le offerte che mettono a disposizione un impiego di questi tempi ed in molti casi riguardano enti pubblici e aziende dello Stato. Qualche giorno fa abbiamo visto tutti i dettagli relativi ad un bando di concorso per avvocati, mentre quest’oggi ci soffermiamo a parlarvi delle assunzioni di Trenitalia. Il gruppo delle Ferrovie dello Stato ha deciso di procedere con l’arruolamento di 500 dipendenti nel corso di quest’anno.

Attualmente ci sono alcuni annunci lavorativi già disponibili, mentre altri verranno proposti nel corso dei prossimi mesi.

Oltre a potersi candidare per uno di questi, l'azienda permette a coloro che fossero interessati di potersi proporre autonomamente in RFI, la quale è una una delle aziende che fanno parte del gruppo maggiormente attiva. Di seguito andremo a scoprire come procedere per l’invio del proprio curriculum vitae alle FS.

Trenitalia: assunzioni nel 2016, come mandare la candidatura

Ad essere interessata dalle nuove assunzioni è soprattutto la RFI, la quale cerca per quest’anno degli addetti alla manutenzione della rete ferroviaria.

Sono tenuti in considerazione quei candidati in possesso dei seguenti requisiti: diploma ad indirizzo elettrico/elettrotecnico/elettronico telecomunicazioni; conoscenza del tedesco; patente B; età compresa fra 18 e 29 anni (inclusi); idoneità fisica al lavoro. Per potersi candidare ad uno dei posti a disposizione per quest’anno, basta accedere al sito internet trenitalia.it e inviare la domanda. Consultando il portale web è possibile trovare al momento tre Offerte di lavoro disponibili.

Fra queste ne abbiamo due nella provincia di Bolzano, relative proprio ad operatori specializzati in manutenzione delle infrastrutture, con scadenza fissata al 31 gennaio, che prevedono assunzione con contratto di apprendistato professionalizzante.

Inoltre, sono ricercati anche buyer a Roma, i cui termini ultimi per l’invio della domanda sono fissati al 24 gennaio, per i quali è prevista l’assunzione con un contratto a tempo indeterminato.

In quest'ultimo caso viene richiesta una laurea ad indirizzo economico/ingegneristico, esperienza pregressa di almeno 2 anni e le conoscenze dei sistemi e dei software per questo tipo di impiego.

Qualora queste offerte non fossero di vostro interesse, è possibile proporsi spontaneamente alle Ferrovie dello Stato. Sul portale vi è una sezione denominata ‘lavora con noi’, situata sulla barra di navigazione in alto sulla sinistra. Una volta entrati all’interno di quest’area, bisogna spostarsi nella sezione ‘invia CV’, poi cliccare su ‘candidatura spontanea’. Una volta compilato dettagliatamente il form, l’azienda riceverà i vostri dati, che conserverà per un anno e mezzo, anche per altre posizioni aperte in futuro.

Se si è già inviata in passato una candidatura alle FS, c’è anche la possibilità di effettuare un aggiornamento, senza dover rifare tutto da capo. Seguiteci ancora per altre notizie sulle opportunità lavorative.

Segui la pagina Offerte Di Lavoro
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!