E’ stato pubblicato un concorso per assunzioni a tempo indeterminato presso l’Azienda speciale Angri Eco Servizi di Angri, in provincia di Salerno. Si tratta di 3 posti per Operatori Ecologici addetti alla raccolta e allo spazzamento, per i quali è richiesto il titolo di studio della licenza media inferiore. La scadenza per la presentazione delle domande è fissata a 15 giorni dopo la pubblicazione del bando di concorso sulla Gazzetta Ufficiale – IV^ serie speciale – Concorsi ed Esami, avvenuta il 15 gennaio 2016.

Requisiti per il concorso Angri Eco Servizi

Riepiloghiamo di seguito i requisiti richiesti per partecipare al concorso bandito dalla Angri Eco Servizi:

  • cittadinanza italiana o di un Paese membro della Unione Europea;
  • età minima di 18 anni compiuti;
  • pieno godimento dei diritti politici e civili;
  • non aver riportato condanne penali né avere procedimenti penali in corso;
  • idoneità fisica allo svolgimento delle mansioni richieste dalla figura professionale;
  • titolo di studio: licenza media inferiore.

Tutti i requisiti elencati, il cui dettaglio potrà essere consultato prendendo visione del bando di concorso completo sulla Gazzetta Ufficiale citata o sul sito dell’Azienda speciale Angri Eco Servizi (http://www.angriecoservizi.it), dovranno essere posseduti alla data della scadenza del termine di presentazione della domanda.

Presentazione della domanda, prova d’esame e valutazione

La domanda per le assunzioni a tempo indeterminato presso la Angi Eco Servizi, dovrà essere presentata entro il termine ultimo del 30 gennaio 2016 attraverso l’invio a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento dell’apposito modello di domanda allegato al bando di concorso, completo di tutte le documentazioni richieste. E’ molto importante ricordarsi che farà fede la data di ricezione della domanda e non la dati d’invio.

Questo vuol dire che le domande ricevute oltre la data di scadenza del 30 gennaio non saranno ritenute valide, benché spedite entro i termini fissati dal bando.

I candidati che invieranno la domanda in tempo utile, saranno sottoposti ad una valutazione dei titoli posseduti e ad una prova pratica consistente in una simulazione della prestazione professionale oggetto del bando.

Ai primi 3 candidati della graduatoria risultate dalla prova d’esame e dalla valutazione verranno proposte assunzioni a tempo indeterminato.

E’ altresì prevista la redazione di una graduatoria per eventuali assunzioni a tempo determinato che dovessero rendersi necessarie nei prossimi 3 anni.

Segui la nostra pagina Facebook!