Il contrasto alla legge 107 si può condurre anche intervenendo sui singoli punti, quali ad esempio quello sul limite dei 36 mesi alle supplenze. Mentre altrove si costituiscono i comitati per abrogare i commi della legge 107 su alternanza Scuola lavoro, comitato di valutazione e poteri dei dirigenti scolastici, in Parlamento si continua il lavoro con le diverse interrogazioni parlamentari. Dopo aver tentato di fermare la Buona Scuola con un emendamento al “Milleproroghe”per far passare un concorso per soli titoli che è stato respinto, il M5S ripresenta un odg sul limite di 36 mesi alle supplenze.

L'Europa in merito era stata chiara: dopo 36 mesi di servizio i contratti vanno trasformati da tempo determinato a indeterminato. Il divieto di supplenze oltre questo limite reca con sé dubbi di legittimità.

La nota dei deputati del M5S della Commissione Cultura

La nota pubblicata sul sito del Senato annuncia l'approvazione dell'ordine del giorno del M5S circa la richiesta di prorogare la scadenza dei 36 mesi per i contratti a termine nella scuola. Nella legge 107 tale limite riguarda le supplenze fino al 31 agosto che, sia pur rare, vengono ancora conferite ai tanti precari che lavorano da anni con contratti a termine.

La nota conclude con l'auspicio che il governo prosegua l'esame di questa istanza proveniente dal Parlamento perché si tratta di un rinvio che serve e di cui la scuola stessa ha urgente bisogno.

Garantire continuità di lavoro

La nota prosegue poi con le parole del deputato Luigi Vacca, colui che ha firmato l'odg approvato, che spiega il motivo per il quale si presenta questa richiesta. Riuscire a spostare più in là il termine per le supplenze, che attualmente decorre da settembre, vuol dire conferire una boccata d'ossigeno ai precari che hanno già accumulato contratti di questo tipo, permettendogli di continuare a lavorare in attesa della stabilizzazione.

Al fianco dei docenti

Di non minor rilievo anche il post di Enza Blundo su Fb in cui si ricorda l'interrogazione rivolta al ministro Giannini circa l'affidamento del concorso al Cineca. Il motivo di tanta attività in favore dei docenti trova origine dal fatto che numerosi esponenti pentastellati sono essi stessi insegnanti e vivono intensamente i problemi dei docenti che questa legge di fatto 'precarizza' per sempre.

Segui la pagina Scuola
Segui
Segui la pagina M5S
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!