Le Forze Armate hanno indetto 3 bandi di concorso per ricercare figure professionali da inserire nel proprio organico. I bandi sono rivolti ad aspiranti candidati che possono vantare requisiti specifici. Di seguito esplicheremo i requisiti richiesti e le scadenze di ognuno di essi, non ché le divisioni che indicono i singoli bandi.

Bando di concorso per Allievi Ufficiali

Il Ministero della Difesa ha indetto cInque concorsi emanati all'interno di un unico bando con scadenza il 10 marzo 2016. I bandi sono volti alla ricerca di figure professionali da inserire con la mansione di Ufficiali, nello specifico la ricerca è volta alla selezione delle seguenti tipologie:

  • 7 Ufficiali di servizio nel Corpo del Genio Navale;

  • 3 Ufficiali nel ruolo speciale del corpo delle Armi Navali;

  • 3 Ufficiali nel Corpo di Commissariato Militare Marittimo;

  • 5 Ufficiali nel Corpo delle Capitanerie di Porto.

Agli aspiranti candidati è richiesto di essere in possesso di un diploma di scuola secondaria di II°, di non avere precedenti penali e di essere in possesso dei propri diritti civili e politici, non ché di essere cittadini italiani.

Ulteriori informazioni utili sono reperibili presso il sito del Ministero della Difesa.

Bando Ministero della Difesa per VFP1 e VFP4

E' stato indetto il II° bando di concorso per reclutare 1750 VFP1 e VFP4. Per potere essere ammessi al concorso è necessario vantare i seguenti requisiti:

  • avere la cittadinanza italiana;
  • non avere superato i 25 anni d'età;
  • essere maggiorenni;
  • avere un diploma di scuola secondaria di II°;
  • non avere precedenti sulla propria fedina penale.

La scadenza del suddetto bando è il 3 marzo 2016 ed eventuali informazioni possono essere reperite sul portale on line del Ministero della Difesa.

Bando per la Polizia di Stato

La Polizia di Stato ha indetto un bando per reclutare 559 nuove figure da inserire nel proprio organico. Il concorso è rivolto ai VFP1 ed ai VFP4: entrambe le posizioni devono avere svolto almeno sei mesi nello stato di VFP di appartenenza. I requisiti che gli aspiranti candidati devono potere vantare sono i seguenti:

  • avere lacittadinanza italiana;

  • avere un diploma di scuola secondaria di II°:

  • non avere compiuto il 30° anno d'età;

  • non avere precedenti penali;

  • possedere le qualità psico-fisiche richieste per la posizione per la quale si presenta al propria candidatura.

La scadenza del suddetto bando è il 29 febbraio 2016 ed ulteriori informazioni possono essere reperite presso il sito ufficiale della Polizia di Stato.

Segui la pagina Offerte Di Lavoro
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!