La mobilità 2016/17 Miur per docenti, ATA e personale educativo diventa realtà: la UIL informa che l'ordinanza con i dettagli operativi sta per arrivare e anticipa alcuni dei contenuti, tra cui la tempistica prevista. Le domande andranno presentate a partire dalla fine marzo e i movimenti saranno fatti entro giugno. Questo è il frutto dell'incontro avvenuto col Miur in cui è stato esaminato proprio il testo dell'ordinanza che sta per essere pubblicata (secondo quanto detto al Ministero entro il 20 marzo).

Vediamo le tempistiche previste.

Mobilità docenti 2016/17: quando presentare la domanda

La data di presentazione della domanda per la mobilità 2016/17 dipenderà dalla fase a cui il docente partecipa. Le domande si presenteranno online attraverso Istanze online, su cui sarò pubblicata da Miur la modulistica.

Fase A mobilità territoriale e professionale provinciale (art. 6): domanda presentabile tra la fine di marzo e la fine di aprile; massimo 20 preferenze per la Scuola dell'infanzia e primaria e 15 per la scuola secondaria di I e II grado.

Fase B, C e D (art. 6)

- Mobilità territoriale provinciale su ambiti assunti da GM in fasi B e C: domanda presentabile (presumibilmente) a maggio 2016; preferenze per tutti gli ambiti della provincia di assunzione.

- Mobilità territoriale e professionale interprovinciale (fasi B e D): domanda presentabile (presumibilmente) a maggio 2016; fino a 100 preferenze tra ambiti e province (salvo venga accettata la proposta sindacale di non mettere un vincolo numerico).

- Mobilità territoriale interprovinciale fase C: domanda presentabile (presumibilmente) a maggio 2016; preferenze su tutti gli ambiti territoriali.

La tempistica del movimenti:

  • mobilità territoriale e professionale provinciale (fase A) entro il 20 giugno;

  • mobilità territoriale provinciale assunti da GM in fasi B e C e mobilità territoriale e professionale interprovinciale (fasi B, C e D):

  1. infanzia e primaria entro l'11 luglio;

  2. secondaria di I grado entro il 20 luglio;

  3. secondaria di II grado entro il 30 luglio.

Mobilità personale ATA ed educativo

La presentazione delle domande online per la mobilità 2016/17 del Personale ATA è prevista in aprile ed entro maggio.

I movimenti saranno pubblicati a luglio. Il Personale educativo, in deroga alla legge potrà presentare domanda di mobilità interprovinciale per non più di 3 province, più quella in cui si è titolari. Le domande saranno presentate a marzo ed entro aprile e i movimenti pubblicati in giugno. Resta aggiornato sulla scuola, cliccando il tasto Segui.

Segui la nostra pagina Facebook!