L'appuntamento è forse quello più importante, a livello mondiale, per gli insegnanti di tutto il mondo. Si tratta del 'Global Teacher Prize' (un milione di dollari in palio per il vincitore), prestigiosissimo premio che verrà assegnato domani, domenica 13 marzo, a Dubai. L'obiettivo del premio è quello di valorizzare, su scala mondiale, l'insegnamento, mettendo in risalto quelle che sono gli esempi migliori di docenza. Nato nel 2015, lo scorso anno ha visto il successo di Nancie Atwall, premiata per il suo straordinario impegno nell'inculcare l'amore per la lettura ai suoi studenti.

Pubblicità
Pubblicità

La soddisfazione per l'Italia è stata, comunque, quella di avere un'insegnante di Scuola elementare, Barbara Riccardi, all'interno alla rosa dei 'Top 50'; anche se poi non è riuscita ad entrare tra i migliori dieci docenti del mondo, l'insegnante romana è diventata popolarissima per il raggiungimento di tale traguardo.

Ultime news scuola, sabato 12 marzo 2016: domani si assegna il 'Global Teacher Prize'

Ottomila i candidati provenienti da tutto il mondo per questa edizione 2016 del 'Global Teacher Prize', tra i quali sono già stati scelti i dieci finalisti che si contenderanno il successo finale: citiamo a questo proposito, un'insegnante palestinese di Betlemme, Hanan al-Hroub, e il suo metodo innovativo di insegnamento rivolto alla non violenza, imparata attraverso il gioco; c'è poi la finlandese Maarit Rossi, bravissima nell'essere riuscita a far amare la matematica ai propri allievi attraverso metodologie didattiche innovative; oppure l'australiano Richard Johnson che è riuscito ad avvicinare i suoi ragazzi alle tecnologie moderne attraverso una trasformazione delle sue lezioni in laboratori di robotica.

Per la premiazione è annunciata l'illustre presenza degli attori Kevin Costner e Gwyneth Paltrow.

Ministro Giannini: 'Il Miur premierà il miglior insegnante italiano'

La notizia importante è rappresentata dal fatto che il ministro Stefania Giannini annuncerà, proprio domani, domenica 13 marzo, la versione italiana del 'Global Teacher Prize': attraverso un video che è stato inviato al comitato organizzatore del premio, il responsabile del Miur renderà nota la decisione di conferire un premio in denaro al 'miglior insegnante italiano'. In realtà, secondo indiscrezioni, non sarà premiato il 'singolo' insegnante, bensì la scuola dove il miglior docente nazionale presta servizio.

Pubblicità

Non ci è dato di sapere, al momento, quale sarà l'importo che verrà riconosciuto per tale premio ma, in ogni caso, a detta del ministro Giannini, tutto ciò servirà per 'fare innovazione' e per riconoscere i meriti di chi vuole fare la differenza nella scuola.

Leggi tutto